Ioduro di stagno
Stamattina non avendo nulla da fare ho pensato di farmi una semplice sintesi inorganica: lo ioduro di stagno.

MATERIALE NECESSARIO:
-Stagno (per saldare lead free)
-Acido cloridrico 32% :corrosivo:
-Ioduro di potassio :irritante:
PROCEDIMENTO:
L'esperienza va condotta all'aperto o sotto cappa per via della grande quantità di fumi di HCl che si sviluppano.
Si introduce un leggero eccesso di stagno tagliato in pezzetti piccoli in 50ml di acido cloridrico concentrato. L'eccesso serve a prevenire l'ossidazione del cloruro stannoso a stannico, che comunque si forma in piccole quantità.
La reazione è molto lenta e può essere accellerata lasciando il recipiente al sole per alcune ore oppure scaldando la soluzione e mantenendo una temperatura inferiore al punto di ebollizione.
Non aggiungere ossidanti (ad es. H2O2) per accellerare la reazione.
Si elimina l'eccesso di stagno filtrando su carta e si lascia riposare all'aria per alcune ore per allontanare eventuale acido cloridrico non reagito e parte del cloruro stannico che si è formata.
Otteniamo così una soluzione di cloruro stannoso dalla quale possiamo ricavare lo ioduro per reazione con ioduro alcalino.
A questo scopo si prepara una soluzione sciogliendo 5g di ioduro di potassio in 50ml di acqua.
Si uniscono le due soluzioni e subito compare un precipitato arancione che può ricordare lo ioduro di piombo.
       
Si procede subito a filtrazione e asciugatura per prevenire un'eventuale ossidazione.
La resa è molto bassa contando che lo stagno reagisce molto lentamente con HCl anche a caldo.
Più tardi le foto del prodotto asciutto.

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ale93 per questo post:
Dott.MorenoZolghetti, Nichel Cromo, the-rock-91, Publios Valesios
Bel lavoro! secondo te riesco a fare lo stesso lavoro col rame? CuCl2+2KI--->CuI2+2KCl?
Cita messaggio
(2010-12-15, 18:27)Nichel Cromo Ha scritto: Bel lavoro! secondo te riesco a fare lo stesso lavoro col rame? CuCl2+2KI--->CuI2+2KCl?
Certo che funziona, precipita lo ioduro di rame bianco.
L'unico problema è che si forma anche dello iodio elementare, che ti inquina il prodotto finale

Cita messaggio
(2010-12-15, 18:33)ale93 Ha scritto: Certo che funziona, precipita l'idrossido di rame bianco.
L'unico problema è che si forma anche dello iodio elementare, che ti inquina il prodotto finale

cosa si forma, idrossido di rame bianco, sarebbe???
per quanto riguarda la reazione CuCl2 + 2KI → CuI2 + 2KCl , essa va continuata a 2CuI2 → 2CuI + I2

essendo ossidoriduzione, qualcuno si ossida e qualcunaltro si riduce, il Rame può ridursi e lo iodio si ossida passando da Iodio[-] a Iodio biatomico.
ottieni così ioduro di Rame rigorosamente (I) e Iodio elementare che puoi separare con riscaldamento affinchè sublimi tutto, puoi anche brinarlo se vuoi, tanto per recuperarne un poco!
Cita messaggio
(2010-12-15, 18:56)NaClO3 Ha scritto: cosa si forma, idrossido di rame bianco, sarebbe???
per quanto riguarda la reazione CuCl2 + 2KI → CuI2 + 2KCl , essa va continuata a 2CuI2 → 2CuI + I2

essendo ossidoriduzione, qualcuno si ossida e qualcunaltro si riduce, il Rame può ridursi e lo iodio si ossida passando da Iodio[-] a Iodio biatomico.
ottieni così ioduro di Rame rigorosamente (I) e Iodio elementare che puoi separare con riscaldamento affinchè sublimi tutto, puoi anche brinarlo se vuoi, tanto per recuperarne un poco!
Grazie mille, col bromo, invece?
Cita messaggio
col bromuro dici?
Cita messaggio
(2010-12-15, 18:56)NaClO3 Ha scritto: cosa si forma, idrossido di rame bianco, sarebbe???
Volevo dire ioduro azz!
correggo

Cita messaggio
(2010-12-15, 19:01)NaClO3 Ha scritto: col bromuro dici?
Sisi, ma adesso che ci penso è meglio che lasciamo perdere, perchè è tutto OT!
Cita messaggio
Ecco il prodotto asciutto (circa 1,5g)
   

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ale93 per questo post:
Nichel Cromo
la resa teorica, quant'è?
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)