Ka costante acida
Ciao a tutti.
Sto studiando la costante di dissociazione e ho alcuni dubbi. 

La ka deriva dalla Kc, quindi dalla costante calcolata all'equilibrio. Bene, per un acido debole, avendo in soluzione tutte le specie chimiche è facile calcolarla. Ma per un acido forte, che in acqua è completamente dissociato in ioni (come dice il mio libro: la dissociazione di acidi forti non raggiunge l equilibrio) come posso avere un valore per la Ka? Se è completamente dissociato, perché dovrei avere valori di concentrazione di reagenti? La ka non dovrebbe esistere!!

Altro dubbio: per gli acidi deboli considero l acqua in forma indissociata come  costante, perché un acido debole è poco dissociato e quindi l acqua rimane costante. Ok, ma allora anche tutte le altre specie sono costanti!! Questa cosa proprio non la capisco

Grazie mille a chi risponderà
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)