Leucite 2
Questo post è bellissimo ! Mi sa dire quali miniere potrei visitare in Sicilia ? So che ce ne sono alcune di zolfo dismesse nell'agrigentino e di salgemma nella zona di Petralia sottana. Potrebbe dormi qualcosa di più ?
" Trasformare rifiuti in risorse "
Cita messaggio
(2017-02-17, 19:09)Menelik Ha scritto: Ti conviene respirare con la maschera.
In fondo c'è pochissimo ricambio di aria ed il radon si accumula.
Ma una maschera buona costa une trentina di euro, di quelle americane, nuova ancora sotto vuoto.
http://www.expoarmy.com/product/maschere...-usa-nuova
Questa è quella che mi ha salvato la pelle nel thread del gas arsenicale.
Scusa, ma pensi di stare dentro un'ora?
Poco più di 100 metri?
L'altra è un'ottantina.
Poi quella della sorgente è 17 metri.
Interessante sarebbe trovare la miniera di marcassite della BPD sopra Viterbo, dove c'è l'uranio allo 0,5%.
So che è nei dintorni di Ferento, la valle a sud delle rovine.
Uranio ce n'è anche nelle cave di diatomite alle Legarelle, tra Ferento e Zepponami.
La scorsa estate ho cercato nella scarpata a nord di Ferento, al torrente Vezza.
Ho trovato un sacco di cocci in terracotta antichi, li calpesti quasi, ma di uranio neanche l'ombra.
Però c'è.
http://www.mineralsvillage.it/Soriano%20al%20Cimino.htm
Altro posto interessante dove andare a frugare, è Le Zolfiere di Scansano.
Dentro le gallerie ci sono minerali di antimonio.
Però sono rischiose per il gas.

Prologo:dopo aver saputo questo i miei genitori mi hanno negato solo di avvicinarmi a quelle gallerie!
Saluti,
Riccardo
"L'importante è non smettere mai di farsi domande.La curiosità ha buoni motivi di esistere."
                                                                      -Albert Einstein-
Cita messaggio
Beh, quando si va in questi posti non è come fare una passeggiata in centro città e vanno prese delle precauzioni.
E' paragonabile ad una immersione subacquea, è una cosa che si fa ma che richiede preparazione e la giusta attrezzatura. Entrare da soli in un budello nella terra che non si conosce è un azzardo troppo rischioso, l'esperienza di Menelik che ha avuto con le solfatare la dice lunga.

In ogni caso la cosa è molto interessante e ringrazio Menelik per aver condiviso queste informazioni.
Un saluto
Luigi
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano luigi_67 per questo post:
NaClO




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)