Libro: "Approccio qualitativo alla chimica computazionale"
Brick 
Salve a tutti,

mi è capitato di osservare questo bellissimo libro sulla chimica computazionale, l'autore è il Dott. Marco Bortoluzzi, casa editrice "Aracne Editrice" anno di pubblicazione 2009, il prezzo solo 13€ *Sbav*

Nel libro vengono introdotti ed affrontati in modo qualitativo gli aspetti principali della Chimica computazionale, cercando di evidenziare vantaggi e limiti dei diversi metodi computazionali comunemente impiegati e i loro campi potenziali di impiego (non è un romanzo insomma). Gli argomenti trattati riguardano l’ottimizzazione geometrica molecolare, i metodi molecular mechanics, Hartree–Fock e post–Hartree–Fock, i basis sets, la modellazione di sistemi periodici, i metodi semiempirici, la teoria DFT, il calcolo di proprietà molecolari correlate alla reattività chimica, la simulazione spettroscopica, lo studio teorico di profili di reazione, i modelli di solvatazione e i metodi ibridi.

[Immagine: 2644.jpg]

Alcune notizie sull'autore del libro:

Marco Bortoluzzi è nato a Belluno il 21 settembre 1977. Si è laureato in Chimica industriale presso l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia nel 2001 con voto 110/110 e lode con tesi in Chimica inorganica. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienze chimiche nel 2004 presso la medesima università con tematica riguardante la sintesi e la caratterizzazione di composti di coordinazione ed organometallici. Nel periodo 2005–2007 è stato borsista ed assegnista presso il Dipartimento di Chimica dell’Università “Ca’ Foscari” di Venezia con attività di ricerca nei settori della Chimica inorganica ed organometallica. Dal 2006 è docente di Metodi computazionali per la laurea specialistica in Scienze dei materiali e di Simulazione molecolare per il dottorato di ricerca in Scienze chimiche presso l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia. Ricercatore universitario presso lo stesso ateneo dal primo ottobre 2007 nel settore disciplinare CHIM/03, è attualmente autore di oltre 50 pubblicazioni tra articoli su riviste internazionali e comunicazioni a congressi. I campi di ricerca dell’autore riguardano la sintesi, lo studio computazionale e la caratterizzazione NMR di composti di coordinazione ed organometallici.

[Immagine: 107582.jpg]


Molto interessante per quelli che vogliono avvicinarsi per la prima volta a questa fantastica materia, naturalmente bisogna avere delle conoscenze di matematica e di fisica non proprio basilari ma niente paura il Dott. Bortoluzzi spiega in modo semplice ed intuitivo, quindi fatevi sotto ;-)


Buona lettura ;-)
Chemistry4888
Cita messaggio
E' stato un mio professore, è molto preparato e capace!

Uno dei pochi giovani professori veramente bravi
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)