Libro: Handbook of Chemistry and Physics
Information 
Propongo un libro a mio avviso molto utile, che mi è stato consigliato dal professore di analitica. Si tratta di un manuale che contiene moltissime informazioni e soprattutto i dati riguardanti composti organici ed inorganici (p.e. densità, punto di fusione ed ebollizione, solubilità) che spesso si fa fatica a trovare anche se al mondo d'oggi c'è internet che ci permette di trovarli molto più abilmente. Invece di utilizzare i dati presi da Wikipedia o altrove che spesso devono essere presi con le pinze, è utile avere un valido punto di riferimento come è questo libro. Forse molti di voi lo conosceranno di già, ma scommetto che altri novellini come me ignorano la sua esistenza. Può essere acquistato a basso costo se si è disposti ad accettare una vecchia edizione (come ho fatto io, tramite Ebay per poco meno di 16€ spedito) oppure se si vuole l'ultima edizione disponibile bisogna sborsare un po' di più, circa 120€.
Quindi il mio consiglio è di acquistarlo tramite Ebay, Amazon, oppure altre librerie anche online per avere prezzi più vantaggiosi.

Per vedere l'indice o come è strutturato il manuale si può utilizzare Google Books, strumento molto comodo in questi casi. Ora passiamo ai dati

   

Titolo: Handbook of Chemistry and Physics
Autore: David R. Lide
Casa editrice: CRC Press
ISBN: 0-8493-0472-5

Spero possa esservi utile! :-D
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Alle94 per questo post:
quimico, AndreaChem
Io possiedo il Merck Index 12 a edizione, da ebay ovviamente. Penso però che il CRC contenga più informazioni chimico-fisiche.
" Trasformare rifiuti in risorse "
Cita messaggio
Hai ragione, e quello che proponi tu è un altro sacro testo da consigliare vivamente a tutti!
Cita messaggio
Sia uno che l'altro sono libri che un chimico o meglio uno scienziato debba avere.
Io purtroppo ho la versione in pdf, comprata, di entrambi, in quanto giro spesso col pc portatile e il tablet. O meglio giravo.
Ora uso ben altri testi e faccio ben altra scienza :-P
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Anche io inizialmente utilizzavo il file pdf ma a mio avviso è poco pratico maneggiare un file con così tante pagine e quindi ho deciso di acquistare il libro.
Poi indubbiamente per quanto riguarda la spazio occupato e il peso da trasportare non c'è dubbio.. vince il pdf 8-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)