Limiti...sempre limiti...
Su consiglio di un utente ho spulciato questo sito:

http://www.smart-elements.com/?arg=pse&lid=11

che tutti già conoscete, mentre per me è nuovo.

Non ho potuto fare a meno di notare che mancano alcuni elementi:

1) tutti quelli radioattivi (e mi pare logico)
2) fluoro (idem)
3) fosforo bianco/giallo (idem)
4) mercurio, berillio, piombo, tallio, cadmio, arsenico come elementi in fiala, non immersi nell'acrilico.

Questo è molto strano...ma esiste una direttiva europea (se non sbaglio) che vieta la libera circolazione del piombo. Il berillio è classificato come cancerogeno, idem per il cadmio e il mercurio...beh, di quello sappiamo tutto.
Tallio e arsenico sono venenosi e tanto basta.

Di questo passo ci faranno mangiare solo più pane e nutella. *yuu*
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
a me la nutella® fa schifo
Cita messaggio
Meglio asd
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
(2011-01-06, 23:07)arkypita Ha scritto: a me la nutella® fa schifo
Anche a me asd

Cita messaggio
idem per la nutella.
e comunque sia è inutile porre questi limiti, il fatto che una sostanza sia dannosa deriva dal fatto di come la si maneggi, come tu mi dissi una volta per l'amianto.
dicesti che esso è un miracolo di sostanza, ha proprietà meravigliose, ma fa quel che fa.
la sua messa al bando è solo per usi civili non per usi industriali!
Cita messaggio
Sono vietati anche isotopi "radioattivi" (tra virgolette perchè possiedono un'attiità talmente bassa da essere usata solo per scopi analitici) usati per alcune determinazioni particolari.

Secondo me vieteranno il 14C e ci toccherà andare in giro con tute antiradiazioni.
Cita messaggio
(2011-01-06, 22:12)Dott.MorenoZolghetti Ha scritto: Su consiglio di un utente ho spulciato questo sito:

http://www.smart-elements.com/?arg=pse&lid=11

che tutti già conoscete, mentre per me è nuovo.

Non ho potuto fare a meno di notare che mancano alcuni elementi:

1) tutti quelli radioattivi (e mi pare logico)
2) fluoro (idem)
3) fosforo bianco/giallo (idem)
4) mercurio, berillio, piombo, tallio, cadmio, arsenico come elementi in fiala, non immersi nell'acrilico.

Questo è molto strano...ma esiste una direttiva europea (se non sbaglio) che vieta la libera circolazione del piombo. Il berillio è classificato come cancerogeno, idem per il cadmio e il mercurio...beh, di quello sappiamo tutto.
Tallio e arsenico sono venenosi e tanto basta.

Di questo passo ci faranno mangiare solo più pane e nutella. *yuu*
guarda questo catalogo:
http://www.element-collection.com/RGB_El..._rev05.pdf
vendono F (fiala), Hg (fiala), Be (sferette senza polvere), Pb (lingotto), Tl (ampolla, immerso in acqua), Cd (fiala), As (fiala)
vendono U e Th apparentemente in fiala
vendono (ma c'è il trucco) Pm e Ra
hanno sede in UK :-D
Cita messaggio
Mi attira particolarmente U *Fischietta*

Cita messaggio
tutta la tavola periodica completa costa solo €3553.35 mi pare *Si guarda intorno*
ci potrei fare un pensierino...
se mai vincessi al superenalotto
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
(2011-01-08, 18:28)quimico Ha scritto: tutta la tavola periodica completa costa solo €3553.35 mi pare *Si guarda intorno*
ci potrei fare un pensierino...
se mai vincessi al superenalotto
ci vorranno poi altri 3553.35€ di international hazmat shipping, ma vincendo al superenalotto ci può stare :-D
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)