Macchie di AgNO3 sulla pelle
(2011-01-22, 14:16)Chimico Ha scritto: si è argento metallico...dato che la pelle è riducente!

la togli col nitrico?? XD

se è argento metallico lo togli con l'indebolitore di farmer.

che è una soluzione di iposolfito di sodio e ferricianuro di potassio.

si possono anche usare separatamente.

prima si usa il ferricianuro che (non so in che modo ) rialogena l'argento (in gergo fotografico si dice così anche se di sicuro non è un alogenuro)
e poi l'iposolfito lo scioglie e se lo porta via.

potete fare una prova :-)
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
Splitto in un'altra discussione
Cita messaggio
ma la prova l'avete fatta?

io non c'ho il nitrato sennò verificavo io
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
deh' ma mettiti i guanti no? Io di quelli blu ne uso una media di 8-10 paia al giorno!! :-P

Usa pasta lavamani e spugnetta di metallo (con delicatezza ovviamente), l'abrasione rulezza per pulire, è economica e non ti mette in contatto con sostanze che possono essere difficili poi da rimuovere a fine lavaggio.
Cita messaggio
(2011-01-23, 13:02)Sikhandar Ha scritto: deh' ma mettiti i guanti no? Io di quelli blu ne uso una media di 8-10 paia al giorno!! :-P

Usa pasta lavamani e spugnetta di metallo (con delicatezza ovviamente), l'abrasione rulezza per pulire, è economica e non ti mette in contatto con sostanze che possono essere difficili poi da rimuovere a fine lavaggio.

ma che c'entra scusa?O_o
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
Oggi mia mamma mi ha rovesciato 200 euro di soluz. satura di nitrato d'argento (porca ******) e ho dovuto pulire io e nonnostante avessi i guanti mi son sporcato e il miglior modo per pulire le macchie per me è stata la pietra pomice....
Cita messaggio
hai provato come ho scritto sopra?
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
di solito uso una soluzione satura di metabisulfito di sodio,quando sento che vengo a contatto con AgNO3 in soluzione,quando le macchie sono già apparse le sbiadisco con la medesima soluzione,quasi fosse un fissaggio troppo concentrato.
Se è argento metallico lo puoi ossidare con HNO3....ma non convien molto,perchè sostituiresti una macchia nera con una gialla....solitamente uso sfregare la pelle con un panno ruvido...
Cita messaggio
in fotografia, per schiarire le stampe bianconero e riossidare l'argento metallico si usa il ferricianuro di potassio.
il sale che si forma è poi dissolto e solubilizzato dall'iposolfito di sodio.
il nitrico non si usa in fotografia.
secondo me se preovate funziona.
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
certo che il nitrico non si usa,però attacca senza problemi l'argento metallicoche si crea sulla pelle....se si inserisce una carta impressionata in una soluzione troppo concentrata di Na2S2O3 essa si sbianca,questo è quanto.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)