Miscela di 2 soluzioni a concentrazione diversa
Information 
Buonasera ho un prb relativo ad una miscela
La soluzione madre è concentrata al 28% e devo portarla al 32% unendovi un liquido concentrato al 51%
Fatta 100 kg la prima soluzione mi sapete dire quanto devo aggiungere di liquido al 51 e la metodologia di calcolo? Mi sto scervellando ma non capisco !

Grazie 

Elisa
Cita messaggio
Non ho mai capito perché scriviate come si faceva quando c'erano pochi caratteri sul cellulare. Col pc non serve abbreviare, non spendete più soldi se scrivete problema, e non prb. L'italiano, questo sconosciuto.

Come si legge chiaramente dal Regolamento, è richiesto che almeno ci proviate a dare una risoluzione dell'esercizio. Se no, tanto vale.
Quindi la invito a buttar giù almeno uno scheletro di risoluzione, facendo vedere qualche calcolo e qualche ragionamento.
Non mi pare sia chiedere troppo...
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
Salve

Ho provato a risolvere questo problema con uno schema al quale potersi riferire.
Gradirei che chi e' ferrato in materia potesse correggere (o dare un'impostazione piu' semplice) per non far passare messaggi sbagliati a Elisa 975.
Grazie.


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Quando si mescolano due soluzioni per ottenerne una terza di concentrazione compresa fra le due bisogna tener presente che la massa di soluto contenuto nella terza soluzione è uguale alla somma della massa di soluto delle due soluzioni che vengono mescolate, cambia solo la massa della soluzione in cui il soluto è contenuto.
In termini matematici questo concetto è espresso dalla seguente equazione:

C1·m1 + C2·m2 = C3(m1+m2)

28 g/100 g · 100 kg + 51 g/100 g · x kg = 32 g/100 g (100+x)kg
x = 21,05 kg di soluzione al 51% in peso da addizionare a 100 kg di soluzione al 28% in peso
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
aggiungo che quando si parla di concentrazione, sarebbe meglio esprimere sempre se sono massa/massa, volume/volume e massa/volume
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Ale985 per questo post:
Geber




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)