Musica classica
Music 
E' tanto che desideravo di scrivere un post del genere... e ora ne colgo l'occasione.
Da quanto è emerso in altre discussioni, non sono l'unico, fortunatamente, ad amare quest'arte qui. Che mi risulti non siamo in molti... ma finchè non ne si parla esplicitamente non lo sapremo mai.
La mia iniziativa ha l'intenzione di condividere brani classici anche rari e poco conosciuti con gli altri appassionati e, se ci riesce, di avvicinare a quest'amabile arte altri utenti.
Parto con qualche brano... cercando di rispettare un ordine cronologico:

http://www.youtube.com/watch?v=3Nvg8eQnjPs
http://www.youtube.com/watch?v=kSE15tLBd...playnext=1
http://www.youtube.com/watch?v=JcUh-ggBfzI
http://www.youtube.com/watch?v=cYiE3XcQp...re=related
http://www.youtube.com/watch?v=zsNQvDMblzs
http://www.youtube.com/watch?v=igpD-SKQGCs
http://www.youtube.com/watch?v=ZYhZVqODYsI

Specifico che il mio interesse è verso brani ricercati... non sempre comuni (pur essendo abbastanza conosciuti quelli qui sopra).
Ad esempio se verrò a conoscenza per caso di un pezzo classico poco noto ma che ritengo molto bello, lo condivido qui. O ancora se ho un pezzo classico che mi sta particolarmente a cuore per un fatto affettivo, posso condividerlo qui :-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Max Fritz per questo post:
Nichel Cromo, ale93, AgNO3, ClaudioG.
Molto belle queste melodie! :-) A me piacciono tutti i tipi di generi della musica ognuno di loro è ARTE! -_-
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
Tempi addietro ascoltavo parecchia musica classica (addirittura troppa, alla lunga mi deprime).
Specialmente i pianisti, in primis Chopin, del quale avevo imparato a strimpellare dei pezzi di pezzi.

Alla fine di quel periodo, e tutt'ora, direi che il mio pezzo per piano preferito in assoluto è il Carnevale di Schumann .

Su Youtube è suddiviso in quattro parti, probabilmente perchè dura una mezz'ora il tutto O_O

http://www.youtube.com/watch?v=dC0JAWQsZ...re=related

http://www.youtube.com/watch?v=ny73Xq-XX...re=related

http://www.youtube.com/watch?v=c1e5eLVpS...re=related

http://www.youtube.com/watch?v=qDCsYHjtQ...re=related

Del brano stesso, le parti a me preferite in assoluto sono Chiarina ed Estrella (terza parte) che sono di una bellezza immensa 8-)

E dopo un bel pezzo di musica classica, direi che un buon Whiskey ci stà a pennello asd
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Nexus per questo post:
Max Fritz
Avrei da aprire una questione... da tempo aperta, che mi sorge nella mente quando si parla di "musica migliore". Ora, a parte il concetto di soggettività e di impossibilità di individuare un "migliore" canonico, assoluto; la maggior parte dei musicologi, per quanto sappiamo, discutono molto su due musiche, entrambe di Ludwig Van Beethoven: l'Ode an die Freude e la Grosse Fugue (esemplificativa dell'opera a cui appartiene), dagli "Ultimi Quartetti d'Archi". Si pensa che tra le due, la "più perfetta" (passatemi l'espressione) sia la seconda.
Iniziamo con l'Ode an die Freude ("Inno alla Gioia", in italiano) :
http://www.youtube.com/watch?v=-kcOpyM9c...re=related
Beh... non c'è che dire. Un brano egregio, tanto da esser diventato l'Inno Ufficiale Europeo. Pieno di carica, di gioia appunto, e anche di melodia.
Passiamo ora all'altro... e poi discutiamo:
http://www.youtube.com/watch?v=wS4PaM5UEFc
Ma cos'è? Permettetemi ma.. fa schifo!! Può aver scritto lo stesso autore del pezzo precedente questa schifezza, questo stridore, questa negazione di melodia ed armonia?! E per di più questa è considerata migliore dell'Inno alla Gioia, ma come?
Beh... ho ascoltato un centinaio di volte questo brano, col voltastomaco e la volontà di comprenderlo, ma non ho avuto successo. Poi un giorno, la 101a volta, un giorno in cui ero particolarmente arrabbiato, non ricordo perchè, l'ho riascoltato.
Tutto è stato chiaro: in quella musica c'è rabbia pura, ma espressa con una precisione, con una resa che è in assoluto PERFETTA. Quella musica E' la rabbia, è l'emozione stessa di rabbia, scritta su uno spartito da Ludwig Van Beethoven.
Ma... come mai questa rabbia? Come mai Beethoven ha così tanta rabbia in una delle sue ultime composizioni?
E' luogo comune pensare che la 9° sinfonia di Beethoven, da cui è tratto l'Inno alla Gioia stesso, sia stata un successo alla prima rappresentazione. Ma così non fu, come ci dicono molte fonti storiche.
Il pubblico, al 5° movimento, quello dell'Inno, aveva già abbandonato da un pezzo le sedie. Beethoven aveva voluto anticipare con quelle note una nuova corrente, il romanticismo; aveva parlato in un linguaggio che non era di quel tempo, aveva anticipato un movimento artistico e quasi l'aveva creato, ne aveva gettate le basi; la sua speranza era che lo capissero, ma così non fu: il mondo non era pronto per quella notizia, e Beethoven perse la sua sfida, lasciò il palco avvilito dalla rabbia.
N.B.: quel movimento dei Quartetti d'Archi non è a caso.. è il più carico di rabbia. In altri emerge anche un altro sentimento, che è una rassegnazione un po' inquieta... quella di un signore anziano, prossimo alla morte, che guarda alla vita passata con orgoglio, ma non poi tanto soddisfatto come avrebbe voluto.

A conti fatti, non potrei dire che nessuna delle due musiche precedenti sia la mia preferita. Ma posso affermare una cosa: che Beethoven, con quel movimento dei Quartetti per Archi, è riuscito a sintetizzare la musica di sempre, e ha superato in capacità e bravura qualsiasi altra persona che abbia posato la penna su uno spartito.
Cita messaggio
Premettendo che io non ascolto questo genere di musica, ma l'apprezzo comunque, ecco uno dei pochi brani che mi piacciono:

http://www.youtube.com/watch?v=J8UAf7brYqg

Ed ecco un brano orchestrale, che ho già proposto su questo forum, ma vorrei farvi nuovamente vedere:

http://www.youtube.com/watch?v=evS1w7PmpJU
Cita messaggio
ogni tanto la musica classica è molto utile oltre che rilassato. un esempio: quando devo concentrarmi e non voglio alcune disturbo mi metto le cuffie e ascolto musica classica, niente parole solo musica. mi concentro al massimo... è perfetto. ovviamente non accade sempre...
io sono per altri generi musicali... vedi lo ska che suono da sempre... o il punk o il metal come adesso che ascolto gli Iron Maiden...
spazio anche verso il reggae da sempre il genere che mi affascina quasi quanto il folk
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Io studio pianoforte e composizione a livello di esami in conservatorio. La musica classica è una mia passione tanto quanto lo è la chimica.
Cita messaggio
Beef sempre più il legionario asd
Cita messaggio
Caro Max...Kubrick avrebbe detto: "è la forza del buon vecchio Ludwig van..."...e in Arancia Meccanica ne consacra il simbolo austero e folle, al tempo stesso.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Dott.MorenoZolghetti per questo post:
Max Fritz
Che dire di questi 5 minuti scarsi di sublimità?

http://www.youtube.com/watch?v=6KUDs8KJc...re=related
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Dott.MorenoZolghetti per questo post:
myttex




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)