Neodimio (III) solfato - sintesi
come fai a dire che hai boro? boro metallico o ...? *Si guarda intorno* *help*
Cita messaggio
Mi appresto ad effettuare questa sintesi, ma vorrei un'info. se possibile! La solubilità del neodimio solfato alle diverse temperature, diciamo a 0C° e a 100C°!
Cita messaggio
(2011-03-06, 11:51)anthonysp Ha scritto: Mi appresto ad effettuare questa sintesi, ma vorrei un'info. se possibile! La solubilità del neodimio solfato alle diverse temperature, diciamo a 0C° e a 100C°!
Ciao, ti do i dati delle mie tabelle ma senza garanzia di affidabilità poichè sono scaricate da internet. Aspetta se mai che qualcuno confermi o corregga prima di iniziare la reazione.
0° 130g/l, 10° 97g/l, 20° 71g/L, 30° 53g/L, 40° 41g/L, 60° 28g/L, 90° 12g/L
Saluti B-lab.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano B-lab per questo post:
anthonysp, jobba
Confermo i valori forniti da B-lab; questa tabella è giusta (nei limiti delle tabelle di solubilità: non ce n'è una che coincida perfettamente ad un'altra, ma ha poca importanza).
Cita messaggio
è possibile utilizzare le calamite geomag oppure quelle delle lenti dei laser di lettori dvd o quele dei motorini eletrici ...
suggeritemi delle calamite contenenti Nd perfavore:-D


p.s si può ampliare il raggio di attrazione di un magnete con mezzi semplici?O_o
Cita messaggio
frizio apri un harddisk e dentro trovi le calamite che ti servono...
Cita messaggio
Ho seguito la sintesi consigliata da al-ham-bic per produrre NdF3, e tutto è andato a buon fine:-Solo una cosa mi lascia perplesso....
Possibile che questo sale appaia di colore diverso se osservato con fonti di illuminazione diverse??
Mi spiego meglio;
Sotto luce artificiale(neon) è bianco con una lieve dominante giallo\verde, quasi color petrolio molto sbiadito..
   
Alla luce del sole mette in risalto il color lavanda tenue caratteristico del Nd....
   
Cita messaggio
(2011-04-10, 08:32)anthonysp Ha scritto: Ho seguito la sintesi consigliata da al-ham-bic per produrre NdF3, e tutto è andato a buon fine:-Solo una cosa mi lascia perplesso....
Possibile che questo sale appaia di colore diverso se osservato con fonti di illuminazione diverse??
Mi spiego meglio;
Sotto luce artificiale(neon) è bianco con una lieve dominante giallo\verde, quasi color petrolio molto sbiadito..

Alla luce del sole mette in risalto il color lavanda tenue caratteristico del Nd....

sisi,è perfettamente normale che il suo colore dipenda dalla fonte di illuminazione,però è meglio che tu chieda a max,che oramai è un esperto di lantanidi e sali
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano AgNO3 per questo post:
anthonysp
Bene! È normalissimo che appaia di differenti colori, per quanto ne so anche altri lantanidi si comportano così *Si guarda intorno*
Perchè quella forma strana? asd

Cita messaggio
Lo fa anche Ho, Er leggermente, ed Nd. Per gli altri la cosa è molto lieve (Dy soprattutto). A breve dovrei avere l'occasione di sperimentare un po' di sali puri di Nd... farò ovviamente tutti i confronti cromatici del caso, anche cambiando le fonti di luce ;-)
Comunque complimenti soprattutto per la difficoltà data dal filtrare questi sali in sospensione!!
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)