Neutrini più veloci della luce? Einstein trema nella tomba...
Ah sì, giusto...gli altri divagano...dimenticavo chi comanda.

Tutta quanta la discussione sui neutrini vale quanto una caramella succhiata. Sappiamo cosa sia un neutrino? Oltre a quando scritto su Kiwipedia, ovviamente...
Mi sia consentito di dubitare. Quindi tanto vale parlare di Zichichi o di Piedifreddi.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
"Rivolgo il mio plauso e le mie più sentite congratulazioni agli autori di un esperimento storico. Sono profondamente grata a tutti i ricercatori italiani che hanno contribuito a questo evento che cambierà il volto della fisica moderna. Il superamento della velocità della luce è una vittoria epocale per la ricerca scientifica di tutto il mondo.
Alla costruzione del tunnel tra il Cern ed i laboratori del Gran Sasso, attraverso il quale si è svolto l’esperimento, l’Italia ha contribuito con uno stanziamento oggi stimabile intorno ai 45 milioni di euro.
Inoltre, oggi l’Italia sostiene il Cern con assoluta convinzione, con un contributo di oltre 80 milioni di euro l’anno e gli eventi che stiamo vivendo ci confermano che si tratta di una scelta giusta e lungimirante."
[avv. Mariastella Gelmini, da uno scritto del dr. Massimo Zennaro]

Tanto per non dimenticare...
L'unica scelta giusta e lungimirante sarebbe che il dr. Zennaro rendesse i 156.000 Euro (lordi) che percepisce in un anno, devolvendoli al CERN. Per non parlare della Minestra...riscaldata...*Tsk, tsk*
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio

Concordo con Max. L'eventuale conferma dei dati sperimentali ottenuti non significa automaticamente che le teorie già esistenti debbano essere cambiate o sostituite.
La fisica moderna è così flessibile e fantasiosa che troverà sicuramente un nuovo paradigma in cui collocare questo risultato senza dover necessariamente smontare la teoria già esistente.

Il neutrino arriva a destinazione prima della luce? Nessun problema, si può ipotizzare che la luce sia comunque ancora la più veloce a percorrere una traiettoria rettilinea, però il neutrino potrebbe arrivare prima perchè "è più furbo" e prende un percorso diverso passando per un'altra dimensione nella quale gli spazi risultano più contratti.

Non so a voi, ma vista così... direi che a me la scoperta risulta molto meno sconvolgente rispetto "a quanto" ed "a come" è stata propagandata.
Comunque, dovessi scommettere una birra, punterei sulla bontà della scoperta.

EDIT: sono d'accordo anche un po' con quimico.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Franc per questo post:
Max Fritz, ale93




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)