Olio minerale e olio sintetico per motori
Ho visto le foto, io un motore così imbrattato non l'ho mai avuto in vita mia. E' normale un po' di nero ma non a quei livelli.
Il colore dell'elettrodo della candela sembrerebbe buono, indice di una carburazione corretta, ma c'è davvero troppo unto in giro. Ma a quanto la fa la miscela?
Vedo pure che quel motore ha qualche trafilaggio perchè  presenta untume sulle alette esterne tra testata e cilindro.
Il tizio dovrebbe provare a farci una bella tirata con questa vespa e poi fermarsi, smontare e verificare la candela: se è unta in quel modo c'è troppo olio in giro. Bisognerebbe vedere se e quanto fuma allo scarico.
Le mie sono ovviamente ipotesi, bisognerebbe avere quel motore in mano e valutare tutti gli aspetti non ultimo il "come e quanto" usa quel mezzo.
Ottimo olio il Castrol, usavo spesso anche io questo marchio, alternato al Bardhal, secondo quello che trovavo...

Comunque come ti dicevo io sul liberty residui di quel genere non ne ho mai avuti, se non dopo diverse migliaia di km e comunque non a quel livello (a parte con l'olio "ricinato")
Considera poi che, come mi diceva un amico a suo tempo, in un motore "sporco chiama sporco".
Nella foto dell'altro forum, quelle incrostazioni rappresentano dei "punti freddi" nella camera di combustione e una volta che ha iniziato a sporcarsi, altri residui ci si accumulano sopra velocemente compromettendo in maniera rapida ed evidente (ma reversibile) le prestazioni del mezzo. 
Io mi accorgevo di avere il motore sporco quando vedevo che ci metteva più tempo a salire di giri. Un 2t è sensibilissimo a queste variazioni, specie poi se, come nel mio caso, era stato anche oggetto di "modifiche", quindi te ne accorgi subito se qualcosa non va.

Vedo indicato sul manuale che ogni 4000 km è opportuno una ispezione del gruppo termico e relativa pulizia: ad aprire il gruppo termico di un un 2t si fa prima che a bersi un bicchiere di birra e tenerlo pulito garantisce la massima efficienza del motore, per sua natura molto sensibile a questi inconvenienti.
A meno di non farci 100 km al giorno tutti i giorni, 4000 km per un mezzo del genere oggi significa almeno un anno abbondante di utilizzo e una volta l'anno una operazione del genere si può anche fare.
Quasi quasi mi ricompro un cinquantino...  :-D

Un saluto
Luigi
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano luigi_67 per questo post:
Yuri_HgS
Luigi degli oli semi-sintetici che ne pensi?
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)