Pila
Salve ho un'altra domanda sulle pile..ho questo esercizio e so che a destra la reazione è 
2Cl+ +2e- --> Cl2 ma non capisco invece a sinistra cosa far reagire..inoltre..essendo a destra la pressione di 2atm e a sinistra la pressione di 1atm,questo cambia qualcosa nel funzionamento della pila?


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
2Cl+ +2e- --> Cl2...........orrore *Tsk, tsk*

A destra la semireazione di riduzione è:
Cl2(g) + 2e- --> 2Cl-.............. E° = 1,358 V

A sinistra devi considerare che lo ione Ca2+ si comporta come acido di Lewis liberando il doppio delle moli di H+ rispetto alle moli di Ca2+.
A sinistra la semireazione di ossidazione è:
H2(g) --> 2H+ + 2e-.................E° = 0,000 V

Nel calcolo del potenziale agli elettrodi con l'equazione di Nernst la concentrazione degli ioni è espressa in molarità, quella dei gas in atmosfere.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Chicco
Se quello a sinistra fosse stato un elettrodo standard di idrogeno allora la fem sarebbe stata la E0 del semielemento a destra ma in questo caso non è standard giusto? quindi scondo l'equazione di nerst è
fem=E0(destra)-E0(sinistra)+0.0295*log[Cl2][H2]/[H+]^2[Cl-]^2
e so che E0 a sinistra è zero;[Cl2] vale 2 atm;[H2] vale 1;[H+] in CaCl2 che è neutro vale 1x10^(-7)
quindi la fem è 1,25? :-/ O_o
Cita messaggio
Se si considera neutra la soluzione 0,01 M di CaCl2 a sinistra, l'impostazione che hai dato è corretta.
Non capisco però come ti risulti una fem di 1,25 V.

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
Perchè considerate la concentrazione di Cl- pari a 0,2?Non dovrebbe essere 0,1?
e poi un'altra cosa..una soluzione di CaCl2 non è sempre neutra essendo formata da acido e base forti?
Cita messaggio
Nel comparto di destra c'è una soluzione 0,1 M di CaCl2.
Ogni mole di CaCl2 libera in soluzione 2 moli di Cl-, quindi [Cl-] = 0,2 M.

La spiegazione del perché lo ione Ca2+ è un debole acido di Lewis la puoi trovare qui:
https://elearning2.uniroma1.it/mod/resou...p?id=43447
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Chicco
quindi non so in realtà se CaCl2 sia neutra azz! in tal caso come dovrei andare avanti,tenendo conto dei dati che mi offre la traccia?come faccio a trovare la fem?
Cita messaggio
Con i soli dati forniti dalla traccia non è possibile calcolare il pH della soluzione di CaCl2 nel comparo di sinistra.

Sono stata colpita da un attacco feroce di destra-sinistra Blush .
Ho corretto.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
Mentre per questa pila quali sono le reazioni che avvengono? A sinistra io scriverei H2 -->2H+ +2e- 
Ma a destra? azz! io non "terrei conto" di NaOH e farei Cl2 +2e- --> 2Cl- ma non so..


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Secondo me a destra, oltre alla riduzione del Cl2, avviene anche questa ossidazione:
4OH- --> O2(g) + 2H2O + 4e-........ E° = 0,401 V
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)