Pompa da vuoto
Tra un po' ve lo farò sapere io, pensiono il depressore pneumatico recupero una 80l/min con vuoto finale 0.05 bar. Non è proprio spinto ma per me è anche troppo. Prima qualche test sulla vetreria scarsa, se tiene quella sono a cavallo.
Cita messaggio
Confermo che un compressore frigorifero preferibilmente di un condizionatore riesce a fare un vuoto molto spinto anche fino a -1 quindi temo sarebbe pure esagerato per scopi di distillazione, potrebbe addirittura come si diceva in precedenza far iplodere i sottili contenitori di pirex.

Ciao
Cita messaggio
Anche se fosse una depressione di 2,5/3bar non sarebbe un problema la beuta da vuoto li regge.


Cita messaggio
unità di misura di tali numeri astratti? *Si guarda intorno* O_O
una beuta da vuoto in Pyrex non ha pareti sottili... io le ho sempre avute con pareti abbastanza spesse e ho operato anche a pressioni molto basse... se il vetro è in ottime condizioni regge benissimo... poi beh non ho mai usato un compressore di un frigo... ma non penso cambi qualcosa...
Cita messaggio
aahh, no per giunone, a scuola si usa la pompa ad anello liquido per generare il vuoto, altro che l'eiettore ad acqua, la beuta non è quella del buchner ma è simile, è dotata di smerigliatura ed un alloggiamento per un imbuto filtrante che si incastra perfettamente, le pareti non sono spesse come quelle della beuta da filtrazione e regge alla perfezione, e penso che gli attrezzi del mio lab non siano più potenti di quelli usati da quimico,...
Cita messaggio
(2011-05-16, 01:03)Alessio Ha scritto: Confermo che un compressore frigorifero preferibilmente di un condizionatore riesce a fare un vuoto molto spinto anche fino a -1 quindi temo sarebbe pure esagerato per scopi di distillazione, potrebbe addirittura come si diceva in precedenza far iplodere i sottili contenitori di pirex.

Ciao

non diciamo minchiate dai...che implodere e implodere...la vetreria che si usa per le distillazioni a P ridotta è spessa...
Cita messaggio
Il compressore di un frigo (COM-pressore, non DE-pressore!) lavorando al contrario fa un vuoto dello stesso ordine di grandezza della pompa ad acqua, che arriva (tirata proprio al massimo!) ad una ventina di mmHg, quindi nessuna implosione!
Cita messaggio
(2011-05-16, 22:31)al-ham-bic Ha scritto: Il compressore di un frigo (COM-pressore, non DE-pressore!) lavorando al contrario fa un vuoto dello stesso ordine di grandezza della pompa ad acqua, che arriva (tirata proprio al massimo!) ad una ventina di mmHg, quindi nessuna implosione!

Del fatto che non fa implodere nulla perchè la vetreria pirex ha spessori grossi sono daccordo, anche perchè l'ho butta lì ma non ero sicuro, mentre sono sicuro che un compressore di un climatizzatore riesce a fare un vuoto molto spinto, misurato con un deprimometro a glicerina per fare il vuoto in circuiti frigoriferi a -1 bar

Ciao
Cita messaggio
si ma tra 20 mmHg e 0 (che è il vuoto assoluto) non cambia nulla...sempre 1 atm c'è fuori a spingere...è difficile togliere tanto gas da raggiungere pressioni di 2-3 mmHg ma questo non significa che la pressione è estremamente più ridotta di 20 mmHg anzi si può considerare ''uguale''...quindi qualsiasi compressore usi non cambia niente...
Cita messaggio
(2011-05-17, 03:25)Chimico Ha scritto: si ma tra 20 mmHg e 0 (che è il vuoto assoluto) non cambia nulla...sempre 1 atm c'è fuori a spingere...è difficile togliere tanto gas da raggiungere pressioni di 2-3 mmHg ma questo non significa che la pressione è estremamente più ridotta di 20 mmHg anzi si può considerare ''uguale''...quindi qualsiasi compressore usi non cambia niente...

Se non vado errato, 0 in un manomentro è la pressione relativa quindi vi è già compresa quella atmosferica. La pressione assoluta è quella relativa più quella atmosferica. Quindi a pressione atm in un deprimometro si visualizzerà 0 per arrivare a max -1 che è il vuoto assoluto quando si sta aspirando aria in un circuito.


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)