Problema....
Potresti prendere un solvente organico ed uno inorganico e sparare la miscela tramite distillazione.
Ad esempio potresti fare una semplice miscela di acqua e acetone che sono prodotti non costosi e semplici da reperire e distillare... Il primo componente a distillare sarà l'acetone, ovviamente, che estrarrai nella beutina in fondo al refrigerante. Nel pallone ti resterà acqua...
Una interessante procedura scolastica, con qualche esercizio sui dati, lo trovi qui http://www.scienzeascuola.it/joomla/labo...ua-acetone
oO° elena [pink_chemist] °Oo
Cita messaggio
Esteri... Sembra interessante... Avete qualche suggerimento su quali sintetizzare (magari senza reagenti da 40 Euro al litro o introvabili per un home chemist)?
Cita messaggio
acetato di etile?
anidride acetica, alcole etilico acido solforico.
Cita messaggio
Ho tutto... Beh mi devono ancora arrivare, arriveranno max settimana prossima!!! Qual'è la resa? Cercando sul Salomone dice che serve un refrigerante a ricadere e io non ce l'ho!

Grazie

Non esitate a suggerirmi altre sintesi fattibili... Finalmente riesco a concludere qualcosa!!
Cita messaggio
(2011-01-03, 06:51)ChemF Ha scritto: Ho tutto... Beh mi devono ancora arrivare, arriveranno max settimana prossima!!! Qual'è la resa? Cercando sul Salomone dice che serve un refrigerante a ricadere e io non ce l'ho!

Grazie

Non esitate a suggerirmi altre sintesi fattibili... Finalmente riesco a concludere qualcosa!!

ChemF vai su organica sintesi e cerca la mia sintesi sull'acetato di etile, serve un ricadere il tuo può andar anche bene basta metterlo (se ci entra) all'in su! e tapparlo da sopra poi segui o il salomone o me per le quantità dopo 2-3 ore di ricadere dovresti aver eliminato l'acido acetico e l'EtOH se non sbaglio,non ricordo bene. Poi sarebbe da distillare con il tuo apparato, l'odore dell'acetato di etile è riconducibile ha un odore dolciastro di frutta in generale! ;-)
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
Non tappate mai i refrigeranti, un aumento di pressione puó far scoppiare tutto!

Cita messaggio
(2011-01-03, 14:03)ale93 Ha scritto: Non tappate mai i refrigeranti, un aumento di pressione puó far scoppiare tutto!

Ale il ricadere non lo chiudi? cosi ti esce tutto?
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
Io ho un allhin a 6 bolle e non esce mai niente, se tappi e si surriscalda rischi di farlo esplodere.
Massimo un po' di parafilm.

Cita messaggio
(2011-01-03, 14:33)ale93 Ha scritto: Io ho un allhin a 6 bolle e non esce mai niente, se tappi e si surriscalda rischi di farlo esplodere.
Massimo un po' di parafilm.

Ma l'alihn è diverso! Lui non ha un alihn ma un liebig lo deve "chiudere" per forza!
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
(2011-01-03, 14:47)**R@dIo@TtIvO** Ha scritto: Ma l'alihn è diverso! Lui non ha un alihn ma un liebig lo deve "chiudere" per forza!
Per questo è pericoloso tapparlo, se non riesce a raffreddare bene il liebig un po' di vapore esce. E se lo tappi il vapore che dovrebbe uscire e trova davanti a sè il tappo crea una sovrapressione che può far saltare tutto...è come far bollire l'acqua in una beuta tappate
Chiedete a Ni-Cr... *Fischietta*
A questo punto meglio che esce un po' di vapore, al massimo chiudi con un po' di parafilm.
Se il liebig è più grande di 500mm è difficile che esce qualcosa comunque (raffreddato con acqua naturalmente)

Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)