Problemi di colorazione..
Bug 
Salve a tutti.Questo è il mio primo post,anche se avrei preferito scriverlo altrove..comunque.Tempo fa ho preparato un po' di MgCl2 partendo da Mg carbonato ed acido cloridrico.Dopo aver aggiunto al carbonato le quantità stechiometriche di acido ho notato alcune particelle non reagite.Pensando che fosse del carbonato in eccesso ho aggiunto ancora qualche goccia di acido con un discreto successo,in quanto la soluzione ha assunto una nuance verde-giallastra ma c'erano ancora delle particelle non disciolte.Ho aggiunto un po' di carbonato ed il colore è tornato ad essere di nuovo quasi trasparente.Ho filtrato e ho abbandonato la soluzione tappata in una beuta.Domenica(30.10.2011) l'ho ritrovata di nuovo con un precipitato bianco e fine,e all'aggiunta di qualche goccia di acido la soluzione è diventata di nuovo verde pallido(con delle piccole bollicine di CO2).Mi è stato suggerito che potrebbe essere che ci siano delle impurezze di Fe nel mio acido,ma al test col tiocianato è risultato negativo..cosa determina quel colore verde?:-S:-S:-S
Spero di essere stato abbastanza chiaro nel spiegarvi il problema,ma se così non fosse non esitate chiedere ulteriori informazioni.Saluti
Cita messaggio
Basterebbe scrivere un po' meglio...
Cita messaggio
In effetti Beef ha ragione... Se scrivessi 1po' meglio e staccato saresti più comprensibile.
Su cosa hai fatto il test del Fe con tiocianato? Usiamo i nomi giusti...
Spero non alla soluzione acidificata del magnesio cloruro *Si guarda intorno* *help* se non ti è chiaro, e ti era stato spiegato, in presenza di acidi il tiocianato forma acido cianidrico *Tsk, tsk*
La colorazione verde penso sia appunto dovuta al Fe... e il fatto che il test sia negativo non implica o esclude completamente la presenza di Fe... dipende come hai condotto il test *Si guarda intorno*
Sicuro del procedimento? Raccontaci come hai fatto, bene e per filo e per segno. Grazie.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Allora:
1)in una provetta ho versato qualche cc della soluzione e ho aggiunto del carbonato per neutralizzare l'acido,poi ho aggiunto qualche goccia di tiocianato..come ho detto..nessuna colorazione rossa..
2)la procedura è quella del Salomone,solo che il termine CARBONATO NATURALE DI MAGNESIO io l'ho interpretato come qualche minerale contenente carbonato di magnesio..io ho usato quello che avevo,ovvero acquistato.
(devo riportare qua la descrizione del Salomone e ve la andante a leggere?)
Cita messaggio
NCS- forma un complesso rosso con Fe(III), con Fe(II) non succede nulla! Altro test che consiglio è il test con il ferro e il ferricianuro (2 test diversi, in provette separate) di potassio. Mi raccomando anche qui opera in ambiente neutro o basico.
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Ho una domanda.Lo ione Fe(II) non si ossida rapidamente a Fe(III) se esposto all'aria?
Cita messaggio
infatti prima mi son scordato di aggiungere che il tiocianato è molto sensibile. Perciò riesce a rilevare anche il Fe(II) che a contatto con l'aria si ossida pian piano. Io ti dico che qualche sale mi fa sto scherzo, soprattutto quelli dei metalli alcalini come il calcio acetato (preparato con CaO della carlo erba al 99,9% e CH3COOH della stessa purezza), ma nonostante ciò la soluzione è giallina
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Tiocianato..un nome..una garanzia.Grazie per l'aiuto :-).Aggiungerò ancora un po' di carbonato affinché la soluzione riassume il suo colore "normale",filtro,concentro e cristallizzo.Grazie per il tempo dedicato

PS:Ca è un metallo alcalino-terroso non alcalino :-P
Cita messaggio
Lo so che Ca è del II gruppo.. solo stavo pensando ad altro... Comunque affincè vuole un congiuntivo, non l'indicativo... Il tiocianato di per sè è uno ione inutilissimo se non per il saggio del ferro trivalente, con il quale è sensibilissimo. Ah la vedo dura cristallizzare MgCl2... La deliquescenza dei cloruri dei metalli del II gruppo decresce con l'aumentare del peso atomico e, se non lo sai, CaCl2 è uno dei composti più difficili da ottenere solidi.... pensa MgCl2....asd asd
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Al massimo lo terrò sotto forma di soluzione molto concentrata e ben chiusa asd
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)