Prodotto di solubilità
Ciao a tutti,

non riesco a risolvere questo esercizio, apparentemente non così difficile, sui prodotti di solubilità:

"Quanto solfato di piombo (Kps = 1,30×10 –8 mol^2 L^(–2)) precipita quando si mescolano 10,0 mL di cloruro di piombo

1,00×10^(–3) M con 90,0 mL di solfato di sodio 5,00×10^(–4) M?"

Ho trovato il numero di moli di cloruro di piombo e di solfato di sodio moltiplicando le loro concentrazioni molari per i volumi. Poi, imponendo che all'equilibrio le concentrazioni molari siano uguali, ho trovato che [Pb{2+}] = [SO_4 {2-}] = sqrt (Kps) = 1.14 E -4 M. Come si va avanti? Non saprei come continuare né se quanto ho fatto sia utile :-S 

Grazie!
Cita messaggio
Quella che tu hai calcolato è la solubilità in mol/L del PbSO4 in acqua e non è utile ai fini della risoluzione dell'esercizio.
Devi prima di tutto dimostrare che mescolando quelle due soluzioni in quelle quantità si possa formare del PbSO4 solido, poi calcolare quanto se nel forma.

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
acchimica
Grazie :-D
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)