Punto di fumo olio di girasole
Question 
Salve a tutti.
Ho un esperimento domanda da postare.
Riguarda l'olio di girasole,nello specifico sono curioso di conoscere il suo punto di fumo.
In rete si trovano cose abbastanza bizzarre al riguardo.. siti dicono:è a 130°C altri sopra i 180 qualcuno 220 per finire con i 225-245.
Ok lo sbalzo fra 130 e 245 non è propio pochino..
I miei ricordi lo collocavano sopra l'olio di arachidi anche quì vari numeri ma in genere viene considerato da i più come olio con il punto di fumo più alto.
Ecco la mia domanda:
Qualcuno mi può fare un pò di chiarezza sull'argomento?
Potete postare per cortesia una tabella reale con i vari punti di fumo degli olii ?
Grazie.

Ok veniamo a me.
Provo per primo,non conosco una metodica precisa ma.... sono proprio curioso di vedere cosa succede a questi famosi 130°C .
Iniziamo.

Materiali:
Olio di girasole
Becher
termometro
piastra.

La temperatura di ambiente all'inizio dell'esperimento è di circa 10°C (lavoro all'esterno).
25ml di olio di girasole vengono introdotte in un becher da 50ml.
Si porta su piastra e si inizia a scaldare.
Sono partito a 100°C di piastra per vedere la differenza di temperatura,piastra 100°C olio 70°C circa .

[Immagine: go0glrdsg7ihhmev88u6_thumb.jpg]
[Immagine: 4pn485ak8wfreh3zx9ks_thumb.jpg]

[Immagine: dj59t8g14b9s57c6tlk8_thumb.jpg]




Aggiungo un "mezzo mantello" per proteggere parzialmente dalla temperatura esterna.
Alzo la temperatura di piastra 150°C ,temperatura olio 100°C circa.


[Immagine: 2jnfa0vym6194s9slglq_thumb.jpg]
[Immagine: gohyvpr5fzyign8aez7u_thumb.jpg]




A 200°C di piastra ad una temperatura esterna di 10°C abbiamo superato i famosi 130°C ,l'olio non da segni di fumo ne altro.

[Immagine: zj8jiie53ycyxd4zoja7_thumb.jpg]
[Immagine: nf52cnajkmbd5zt1el6b_thumb.jpg]

[Immagine: gsu7zw9mnnso64e7zuwk_thumb.jpg]

[Immagine: 15qdm60e0uxdcpy26lvo_thumb.jpg]

La temperatura di piastra viene portata a 300°C (inutile perdere tanto tempo..) bene,la temperatura sale 160/170°C.
[Immagine: 987sm9i3nebse7ilt1g_thumb.jpg]

[Immagine: 14j83o3mxc1hkdgrupdq_thumb.jpg]

[Immagine: bkzqlr3sfdqfo8e73w3f_thumb.jpg]



Piastra al massimo 370°C l'olio è ancora perfettamente limpido e senza fumo - si inizia a sentire l'odore di olio caldo..ma ormai siamo a 190/200 .
Continua a salire siamo a 230°C ma di fumo...mmmmmmmm
Temperatura esterna 8°C.
[Immagine: qyk2gmvm8qfjd9b7o7yy_thumb.jpg]

[Immagine: yu5e9trl7ham7lyypdt_thumb.jpg]

[Immagine: xeddnwpji1pnfjxi0tyl_thumb.jpg]
[Immagine: wggfp6yx6ee0kmay006n_thumb.jpg]

[Immagine: doprek9kqy5xdmb51t24_thumb.jpg]
[Immagine: 70yaa3kstw2zigm9ms6z_thumb.jpg]
[IMG]http:
//uptiki.altervista.org/_altervista_ht/57uzajbbo6tqugtm1n5t_thumb.jpg[/IMG]

[Immagine: di5ek2p0mp58js4srv_thumb.jpg]


Quì si interrompe il mio esperimento dovrei passare a fiamma e superare i 230 per vedere l'olio fumare.

Ciao.
P.S Fare le foto ad un termometro ....mmmmmmmmmmm non è semplicissimo.
Cita messaggio
Più che altro non si vedono proprio... Ah, correggi quei "propio", sono inguardabili!
Cita messaggio
Haha suonava strano anche a me.
Grazie
ciao.


Cita messaggio
Io sono davvero felice di poter aver letto di questa piccola analisi ''annonaria''.
Ti direi di provare a piccola fiamma mobile, ma al chiuso; Poi se riuscissi a confrontare con altri oli alimentari, potrà divenire davvero una cosa utile a molto carina...
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano NaClO3 per questo post:
jobba
Una tabella reale sui punti di fumo degli olii dove la trovo?


Cita messaggio
(2013-01-10, 21:46)jobba Ha scritto: Una tabella reale sui punti di fumo degli olii dove la trovo?

Dovrei averla da qualche parte tra le scartoffie di quando studiavo gli oli durante il corso di specializzazione sulla qualità degli alimenti. Appena ho un attimo di tempo vedo di ripescartela.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Zanotti per questo post:
jobba




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)