Qualche dubbio vario
Buongiorno  :-)

Mi scuso per i precedenti thread e per tutte le schifezze che ho combinato, prometto di chiedere prima e non mischiare a caso, spero di migliorare. 
Vorrei porvi queste domande, date le mie scarse conoscenze di chimica:


Cos’è un polimero, in parole povere?

Come si fa una soluzione di un gas?

L’acqua frizzante, contenendo CO2 in soluzione, non dovrebbe essere acido carbonico? ( anidride + acqua = acido)


Sperando che accetterete le mie scuse, aspetto risposte ;-)
Cita messaggio
In parole poverissime, un polimero è una molecola relativamente grande formata da molecole più piccole chiamate "monomeri" che si attaccano "in fila". Il termine polimero è molto generico.
Se prendi una molecola di glucosio, e gliene attacchi un'altra, formi un dimero, se ne attacchi tre formi un trimero, con quattro un tetramero e così via. Di solito se hai 8-20 monomeri in fila parli di un "oligomero" (=poche unità, dal greco). Se hai molte unità, anche fino a centinaia di migliaia, parli di polimeri.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano valeg96 per questo post:
WhitePhosphorus
Un gas può solubilizzarsi in un liquido come la CO2 nell'acqua frizzante o l'ossigeno che respirano i pesci dall'acqua. La concentrazione massima che può avere è data dalla legge di Henry c = kP .
Per la CO2 il discorso è un po' più complicato perchè entrano in gioco gli equilibri acido-base che genera in soluzione. Lascio a persone più esperte di me l'arduo compito
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano FLaCaTa100 per questo post:
WhitePhosphorus




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)