Questo diamante contiene un minerale mai visto prima in natura
La “davemaoite” si forma sotto le condizioni di pressione elevata delle profondità della Terra.

[Immagine: _sf_davemaoite.jpg]AARON CELESTIAN/NATURAL HISTORY MUSEUM OF LOS ANGELES COUNTY

Gli scienziati hanno identificato un nuovo minerale mai visto prima in natura, intrappolato all'interno di un diamante ritrovato in una miniera in Botswana, riporta Science News. Il silicato di calcio perovskite scoperto di recente, soprannominato “davemaoite” in onore di un geofisico esperto in alte pressioni, si ritiene componga fino al 7% del mantello inferiore della Terra, una regione di pressione di schiacciamento e calore. Il minerale è stato formato brevemente in esperimenti di laboratorio, ma i suoi cristalli riarrangiano immediatamente quando gli scienziati riducono la pressione a livelli atmosferici. La rigida struttura del diamente mantiene la davemaoite intatta, riportano i ricercatori questa settimana su Science. Questo li ha aiutati a confermare non solo la sua esistenza, ma anche la sua propensione a intrappolare alcuni elementi radioattivi, come l'uranio e il potassio, ritenuti i responsabili del calore del mantello inferiore.
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Geber per questo post:
AminewWar, ChemLore, technetium 99, Beefcotto87, EdoB




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)