Reazione spontanea!!!
Salve! Sono alle prese con un esercizio che mi sta dando molti problemi. Il testo è il seguente:
Data la reazione:
CaO+ Co2= CaCo3
E' spontanea (si considerino le c.s)? Facendo riferimento alla reazione spontanea, qual è il calore in gioco misurato in c.c. quando sono coinvolti nella reazione 100g di anidride carbonica?
So benissimo che una reazione per essere spontanea deve avere la dG<0 e per essere non spontanea la dG>0. Solo che con questi pochi dati non sono in grado di calcolare il dG. Sapreste aiutarmi? Grazie mille
Cita messaggio
È ovvio che per poter risolvere l'esercizio devi procurarti una tabella con le entalpie standard di formazione e delle entropie dei reagenti e del prodotto della reazione e poi applicare l'equazione di Gibbs:
ΔG = ΔH - T·ΔS
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
alix12
Ciao! Grazie mille per la risposta. Allora mi sono procurato una tabella con i dati termodinamici e ho fatto così:
dS= Sp-Sr= 0.1606kJ/K
dH= Hp-Hr= 178.2kJ/K
Queste sono le variazioni di entropia e di entalpia, essendo in condizioni standard allora: 
dG= dH- TdS= 178.2 kJ- 298.15 K * 0.1606kJ/K)=130.3 kJ.
La reazione dunque non è spontanea. Ho sbagliato qualcosa?
Cita messaggio
Sì, hai sbagliato i segni algebrici e l'unità di misura. :-(
CaO(s) + CO2(g) --> CaCO3(s)
ΔH = -1206,9 - (-635,09 - 393,51) = -178,3 kJ/mol
ΔS = 92,9 - (39,75 + 213,74) = -160,6 J/mol = -0,1606 kJ/mol
ΔG = -178,3 - 298,15 · (-0,1606) = -130,4 kJ/mol
Nel verso indicato la reazione è spontanea.
... e per fortuna, perché questo significa che nel verso opposto non è spontanea.
Se così non fosse, addio Dolomiti. :-D

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
alix12
(2019-03-30, 18:45)LuiCap Ha scritto: Sì, hai sbagliato i segni algebrici e l'unità di misura. :-(
CaO(s) + CO2(g) --> CaCO3(s)
ΔH = -1206,9 - (-635,09 - 393,51) = -178,3 kJ/mol
ΔS = 92,9 - (39,75 + 213,74) = -160,6 J/mol = -0,1606 kJ/mol
ΔG = -178,3 - 298,15 · (-0,1606) = -130,4 kJ/mol
Nel verso indicato la reazione è spontanea.
... e per fortuna, perché questo significa che nel verso opposto non è spontanea.
Se così non fosse, addio Dolomiti. :-D

Grazie mille!! :-D Ho capito perfettamente il mio errore e l'ho subito corretto, il fatto è che non avevo considerato il verso della reazione e questo mi ha condotto in errore. Invece per quanto riguarda il calore  sviluppato da 100 g di anidride carbonica, il calore in gioco risulta essere -295 kJ, ossia reazione esotermica. E' giusto?
Cita messaggio
No. :-(
n CO2 = 100 g / 44 g/mol = 2,27 mol
ΔH° = -178,3 kJ/mol · 2,27 mol = -405 kJ
ΔH° < 0, reazione esotermica
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
alix12
Oh mio dio! Ho confuso i valori di entalpia e entropia :-(. Grazie mille, ho capito tutto perfettamente! :-)
Cita messaggio
Veramente tu hai confuso l'entalpia con l'energia libera. :-( Infatti tu hai moltiplicato il valore di energia libera (-130 kJ/mol) con il numero di moli di CO2) = -295 kJ.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
alix12




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)