Ripristino pH meter
(2013-01-13, 20:56)B-lab Ha scritto: Grazie Mario, ma cos'è che si deteriora esattamente fino al punto da renderlo inutilizzabile?

Il bulbo è in pratica una membrana di vetro speciale che deve essere sempre mantenuta idratata in modo che il sottile strato di gel (spessore inferiore al micrometro) che si forma possa svolgere la sua funzione. Quando si secca questo straterello si altera e diventa impossibile ripristinarlo. Normalmente la parte esterna si tiene immersa in una speciale soluzione tampone a pH7, internamente si usa una soluzione di KCl.

saluti
Mario
Cita messaggio
Non conosco l'apparecchio. A volte, anche se non è facile, l'elettrodo si riprende. Tentare non nuoce. Poi si può tentare una sostituzione dell'elettrodo. Se però Mario, che conosce lo strumento, dice che non vale la pena agitarsi tanto, allora meglio avviare la rottamazione o tenerlo come antiquariato.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Io ho usato per anni un pHmetro portatile 3110 WTW, niente di eccezionale, ma per quello che mi serviva andava più che bene, infatti non lo usavo spesso ma come procedura di manutenzione standard effettuavo minimo una taratura a due punti con soluzioni tampone e sostituivo la soluzione di KCl 3M una volta al mese, e comunque sempre prima di ogni ciclo d'analisi. In azienda ne avevamo due, il mio in dotazione al laboratorio e un'altro in dotazione al tecnico del depuratore che lo usava per controllare il pH dell'acqua delle vasche.
Col mio, mai avuto problemi, il suo, visto che si dimenticava sempre di fare la manutenzione ho dovuto fargli sostituire l'elettrodo non so quante volte.

Quindi, in merito al pHmetro oggetto della discussione, sull'elettrodo non nutrirei speranza alcuna. Ho visto elettrodi andarsene a nuova vita solo dopo pochi mesi "a secco", ed inutili sono stati i tentativi di resuscitarli.
Per la parte elettronica invece, lo strumento in questione non lo conosco, quindi non so se sia affidabile o meno, ma concordo con il Dott.Moreno, visto che Mario lo conosce, allora è meglio seguire il suo consiglio e lasciarlo riposare in pace.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)