Risoluzione Problema Estrazione Capsaicina
Non devi prendertela... Essendo un forum puoi esprimere ciò che pensi, però deve essere pertinente e sensato e poi, immancabilmente, scritto in italiano corretto. Nessuno ti sta vietando di scrivere però almeno se lo fai scrivi in italiano corretto ;-)
Cita messaggio
Vi informo che per puro caso tra un mese circa avrò l'occasione di estrarre la capsaicina dal Capsicum frutescens tramite "Microwave-assisted Extraction" (estrazione assistita da microonde). L'articolo da cui trarremo le linee guida indica le condizioni ottimali come 120°C, 150 W, per 15 min, in acetone. Rispetto alla tradizionale estrazione con Soxhlet, il metodo MAE è meno laborioso e permette una drastica riduzione del tempo di estrazione e del consumo di solvente. In oltre questo metodo ha mostrato una maggiore resa estrattiva rispetto al metodo Soxhlet e al metodo a ultrasuoni, oltre ad una comparabile riproducibilità.
Ovviamente trattasi di un procedimento effettuato con strumentazione apposita da non tentare con il microonde di casa.
Sebastiano - Organic Chemist
Cita messaggio
L'estrazione con l'acetone a me aveva dato un olio rosso ,(non ho usato il microonde) ed il passo successivo quale sarebbe?


Cita messaggio
Certo, infatti qui il microonde è fondamentale. La MAE è una tecnica di estrazione a sè non è una semplice estrazione con solvente. In seguito si fa evaporare il solvente facendo gorgogliare azoto.
Sebastiano - Organic Chemist
Cita messaggio
Interessante metodica. Io ho fatto pochissime reazioni usando MW... ho visto fare reazioni usando ultrasuoni e devo dire che sono una cosa affascinate, oltre che rara. Ma è chimica sintetica di alto livello, forse borderline anche per addetti ai lavori... Io son più amante delle fotochimica, e uno dei miei capi si è costruito da solo un apparato sperimentale per far fotochimica... tanto di cappello asd
Mi piacerebbe saperne di più, se possibile, Otocione :-)
Cita messaggio
Quando ci metterò fisicamente le mani vi farò sapere ;-)
Sebastiano - Organic Chemist
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Otocione per questo post:
pikami94
Salve , dato che sto facendo delle ricerche sull'estrazione della capsaicina per una relazione ho trovato su sci-finder un documento a mio avviso coerente con tutta la discussione

Hot Chili Peppers: Extraction, Cleanup, and Measurement W
of Capsaicin
Jiping Huang and Scott A. Mabury*
Department of Chemistry, University of Toronto, Toronto, ON M5S 3H6, Canada; *smabury@chem.utoronto.ca

Extraction
Fresh pepper (10.0 g) was weighed, finely chopped, and
ground for 10 minutes using a mortar and pestle. Then 30 mL
of acetonitrile was added as an extraction solvent and the
pepper was ground for a further 20 minutes. Insoluble plant
material was removed by vacuum filtration. The final solvent
extract was accurately measured and 1 mL was placed in a
volumetric flask, diluted to the mark (typically 10 mL), and
mixed well.
CAUTION: The extract is very noxious. See Hazards section.

Cleanup
A C-18 (500 mg) solid-phase extraction (SPE) cartridge
was conditioned with sequential treatments of acetonitrile,
methanol, and water (2 column volumes each). Ten milliliters
of the extract was then added to the column. Elution of the
capsaicinoids from the SPE cartridge was accomplished with
4 mL of methanol followed by 1 mL of methanol containing
1% acetic acid. This was an optimized version of the method
of Attuquayefio and Buckle (2).

la cromatografia SPE garantisce la purificazione della sostanza ?


invio anche il file


Allegati
.pdf  Hot Chili Peppers.pdf (Dimensione: 75.09 KB / Download: 248)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)