Seignette-Rochelle
se provaste a scaldare la soluzione da far poi cristallizzare ed in seguito immergere il contenitore in un altro con dell'acqua calda,vicina all'ebollizione,per ottenere dei cristalli più voluminosi?
Cita messaggio
data l'elevata solubilità del sale non è una buona idea. Poi solo alcuni sali formano dei bei cristalli procedendo nel modo da te descritto, io nella mia esperienza ne ho incontrato solo uno: NaClO3. Comunque se hai voglia di provare, fai pure, poi ci dici!
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
momentaneamente non posso fare alcun esperimento(motivi di salute..)però appena mi rimetto lo proverò senza esitare ;-)
Cita messaggio
Salve,
giorni fa' ho cercato di preparare questo sale a partire dal cremor tartaro e bicarbonato di sodio.
Ho seguito il procedimento del primo post, sciogliendo il cremor tartaro in acqua riscaldata e aggiungendo bicarbonato fino ad ottenere una soluzione limpida. Durante l'aggiunta, ho riscontrato anch'io la "famosa" colorazione gialla. :-S Al termine della reazione, ho lasciato evaporare al sole il liquido che giorno dopo giorno ha prima assunto la consistenza del miele e poi si è trasformato in una "crosta" che ho ridotto in piccoli pezzi(vedi foto).I cristalli sono anch'essi giallini ma piano a piano sembrano "sbiancare".Secondo voi è abbastanza puro? E' utilizzabile per futuri esperimenti o meglio buttarlo via? O_o
Saluti,
Gallio.


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Dovrei farlo anch'io, perché ho i reagenti, ma comunque credo sia proprio bianco quando è puro. Io proverei a ricristallizzarlo (filtrando anche per togliere eventuali impurezze insolubili).
"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima." V. Hugo, I Miserabili.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ClaudioG. per questo post:
Gallio
Veramente nel post si parlava di carbonato e non di bicarbonato.
Anche qui non si danno indicazioni utili e la stechiometria della reazione viene bellamente lasciata perdere.
Quello che si ottiene appare inguardabile e la foto non è da meno.
Suggerimento: cestinare senza rimpianti e calcolare bene le dosi dei reagenti.


saluti
Mario
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
Gallio
Salve Mario,
Citazione:Veramente nel post si parlava di carbonato e non di bicarbonato.
Ho usato bicarbonato di sodio perchè pensavo bastasse semplicemente calcolare la massa di reagente necessario come bicarbonato invece che come carbonato di sodio.Questo come può aver influito sulla preparazione di questo sale?
Citazione:Anche qui non si danno indicazioni utili e la stechiometria della reazione viene bellamente lasciata perdere.
Quel che mi ricordo è che ho usato una bustina di cremor tartaro(8g) ma non ricordo la quantità di bicarbonato. Le farò sapere al più presto le masse di reagenti usate sia per questo sale che per il solfato di sodio, che sono state anche in questo calcolate e non lasciate al caso.La reazione avvenuta(o meglio che credo sia avvenuta) è questa:
KHC4H4O6 + NaHCO3 --> NaKC4H4O6 + H2O + CO2
Citazione:Quello che si ottiene appare inguardabile e la foto non è da meno.
Suggerimento: cestinare senza rimpianti e calcolare bene le dosi dei reagenti.
Come ho detto nell'altro post mi scuso per la qualità delle immagini (so che lei ci tiene molto), sono d'accordo con lei quando dice che la foto e il prodotto sono inguardabili e spero che, magari con qualche suo suggerimento, io riesca a migliorare a poco a poco sia in fotografia sia nell'esecuzione delle sintesi e degli esperimenti.
Saluti,
Gallio.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Gallio per questo post:
Mario
Per Mario,
come le avevo detto ieri ecco le masse dei reagenti e dei prodotti:
mNaHCO3 = 3,57 g;
mKHC4H4O6 = 8 g;
Purtroppo non posso fornirle la massa di sale ottenuto perchè ho seguito il suo consiglio senza pesare prima il prodotto azz!.Posso invece dirle che secondo i miei calcoli avrei dovuto ottenere circa 12 g di sale tetraidrato.
Le chiedo qualora riscontrasse degli errori nei miei calcoli di farmelo sapere in modo da correggerli.
Le chiedo ancora, se la cosa le fa piacere, di fornirmi dei suggerimenti per eseguire foto migliori di quelle che ho allegato precedentemente.
Saluti,
Gallio.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)