Si tratta di solfato ferroso?
Salve, non so se questa sia la sezione giusta. Ho acquistato via internet un reagente che doveva essere solfato ferroso.
Ma il colore non è quel verde brillante ma un giallo con lievissime sfumature di verde.
Ho provato a precipitare con idrossido di sodio e si ottiene una poltiglia verde scuro.
Si è ossidato in ferroso? Completamente o solo in parte?
Se non si è ossidato del tutto come faccio a convertirlo in ferrico tutto per poterlo usare?
Thanks


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Anche quello che ho acquistato io è così.
Per vedere se si tratta di ferro(II) o (III) sciogline un po' in acqua, filtra e aggiungi un po' di gocce di NaOH diluito.
Se si forma un precipitato verde è ferroso, se si forma un ppt giallo-marrone è ferrico

Cita messaggio
questo mi pare fin troppo giallo...comunque separare ferroso e ferrico è facile...sciogli in acqua calda questa miscela fino a quando non se ne scioglie più e poi aggiungi etanolo...ppt il ferroso...
Cita messaggio
Che sia giallo è un brutto segno: vuol dire che è parzialmente ossidato a ferrico (non a ferroso! >_> ), come è giusto che sia dato che è un sale molto sensibile all'aria.
Il Feso4.7H2O è esattamente verde pallido, mai giallo e andrebbe conservato rigorosamente al chiuso!
Sciogliendolo in acqua e precipitandolo con alcali è ovvio che dia l'idrossido verde, perchè l'ossidazione è solo superficiale e parziale.
Però se facessi le due prove col ferro/ferricianuro vedresti entrambe le reazioni del Fe(II) e Fe(III).


Cita messaggio
Si ovviamente correggo, grazie per avermelo fatto notare, si ossida a ferrico e non a ferroso asd
Cita messaggio
Ho una brutta notizia: non si è solamente ossidato, ma è impuro per peciazze ferriche diverse dal solfato o addirittura sostanze inerti, è in parole povere il solfato da giardinaggio!
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)