"Sintesi" Stronzio Ossalato
Salve a tutti,
è da molto che non posto più qualcosa e stasera torno con una "sintesi" molto semplice. Metto le virgolette proprio perchè non è una sintesi corretta. Si tratta di una procedura che ho trovato navigando su internet e ho deciso di provare a replicare, in quanto, era l'unica che prevedesse l'uso di 2 reagenti che possiedo e secondo non necessitavo di ottenere un prodotto puro.
Come sempre ribadisco che non sono un chimico e non ho studiato chimica, per me è una semplice passione con cui provo a cimentarmi.
Fatte le dovute premesse cominciamo.

Reagenti occorrenti:

Stronzio Carbonato
Acido Ossalico

Vetreria occorrente:

Becher 600 ml
Cilindro Graduato 150 ml
Imbuto per filtrazione
Bacchetta di vetro

Iniziamo con pesare 4g di Carbonato di Stronzio e li poniamo nel beacher da 600ml
[Immagine: P1060971.jpg]
Aggiungiamo 100 ml di acqua distillata per metterlo in sospensione.

Nel cilindro graduato poniamo 8g di Acido ossalico
[Immagine: P1060972.jpg]
Quindi agiungiamo 20 ml di acqua distillata e agitiamo con l'uso della bacchetta.

Una volta pronte le due soluzioni ci portiamo in un luogo aperto, o sotto una cappa aspirante e cominciamo ad aggiungere,poco a poco la soluzione di Acido ossalico nel primo becher, mescolando ad ogni aggiunta con la bacchetta di vetro.
Ad ogni aggiunta si noterà una certa effervescenza e aumento di volume del liquido a causa del rilascio di anidride carbonica.
Io ho optato a usare un becher piuttosto grosso in relazione ai reagenti usati,proprio per ovviare a questo problema e stare tranquillo.
Già dalle prime aggiunte si noterà il caratteristico odore di uova marce dell'idrogeno solforato che si sviluppa, credo dovuto al fatto che il carbonato di Stronzio usato era di grado tecnico. Per questo si raccomanda di lavorare sotto cappa o in luogo ben ventilato.
[Immagine: P1060973.jpg]

Una volta terminate la aggiunte e cessata la reazione, mettiamo un disco di carta da filtro sull'imbuto e ci passiamo la soluzione ottenuta.
Tramite una spruzzetta con acqua distillata laviamo il prodotto ottenuto fino a reazione neutra alla cartina di tornasole.
[Immagine: P1060975.jpg]
Fatto questo poniamo tutto su carta assorbente e lasciamo essiccare.
[Immagine: P1060977.jpg]

Come detto anche da un bravo membro del forum al quale avevo chiesto consiglio, non è questa la procedura giusta per ottenere l' Ossalato di Stronzio, é solo una metodica che ho voluto provare dettata dalla mia carenza di reagenti e dalla necessita di ottenere qualche gramo di questo sale per una prova. Non per niente l'ho postata in "i vostri esperimenti".
Vi prego siate buoni con i commenti!

Saluti a tutti.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Marzio per questo post:
Dott.MorenoZolghetti
Va bene tutto ma usare cappa o stare all'aperto per una sintesi così mi pare 1po' esagerato asd comunque la prudenza non è mai troppa, e poi sperimentare è sempre buona cosa... Sapendo ovviamente cosa si sta facendo ;-)
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Immagino sia insolubile in acqua l'ossalato di Stronzio vero?
Cita messaggio
Peggio di quello di Calcio.. in pratica hai sprecato SrCO3...asd Oppure c'è qualche utilizzo a me oscuro di Sr ossalato?
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
C'è l'utilizzo che ti è oscuro... ma è molto luminoso in pirotecnia 8-)
---
Le esalazioni mefitiche da un carbonato (anche tecnico) mi sorprendono assai, ma non so l'origine del sale.
Marzio, bastava meno della metà di acido ossalico!
Marzio, se sono queste le precauzioni per la salificazione di un carbonato, per "altre cose" (non parlo di :esplosivo: ) non sarebbe sufficiente il lab sotto il Gran Sasso! *Si guarda intorno* asd
Cita messaggio
E bravo Marzio! :-P
Lo Stronzio e i suoi sali credo ti servano per fare delle prove, scintillanti e colorate, in quanto mi pare fossi il pirotecnico professionista, giusto?
Forse è andato all'aperto semplicemente per non sporcare, magari non sapendo quanto l'anidride carbonica "gonfiasse" la soluzione ed evitare di fare un lago ha optato per fare tutto all'aperto e via asd
Quindi ci confermi che odora di uova marce, come quando si discioglie Fe in polvere in HCl o H2SO4 per esempio...

Facci vedere qualche foto della prova che farai!

Bel lavoro, e bel bilancino! :-P
Cita messaggio
Grazie ragazzi per i commenti benevoli!

Mi sono messo all'aperto come diceva Rusty, per evitare di spocare e perchè le esalazioni di H2S anche se poche, sono fastidiose. Inoltre le foto riescono molto meglio.
Onestamente non essendo un chimico non mi spiego da dove esca sto idrogeno solforato, come ho detto, immagino che si generi per delle impurità presenti nel SrCO3...
Per il resto sapete che sono un pò ipocondriaco e mi piace eccedere con le misure di sicurezza...la vita è già tanto breve, cerchiamo di non accorciarla ulteriormente! asd

Per quanto riguarda la prova a cui è destinato questo Ossalato, non è mia(purtroppo non ho una fabbrica mia!), ma di un amico che ha una pirotecnica e voleva provare un effetto. Solo che era sprovvisto di questo sale e prima di acquistarlo voleva fare una piccola prova. Se sarò presente la filmerò e la posterò sicuramente.

Saluti a tutti.
Cita messaggio
Ah ho capito per quale fine l'hai sintetizzato, non sapevo di questa tua passione....asd
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)