Sintesi carbonato di manganese(II) da MnO2
è un'ossidazione del Fe(II) quindi, non mi tornava questo punto, non vedevo il senso di rimettere gli idrossidi nella soluzione iniziale.
Cita messaggio
Riprendo questa discussione perchè:

@ Pubios Valesios: dato che avevi del biossido di manganese impuro potevi prima purificarlo o quanto meno "pulirlo" e poi seguivi la tua fonte..
Pulirlo come fa nurdrage che anche lui prende il biossido di manganese impuro dalle batterie.. ;-)
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
(2010-12-28, 15:20)**R@dIo@TtIvO** Ha scritto: Riprendo questa discussione perchè:

@ Pubios Valesios: dato che avevi del biossido di manganese impuro potevi prima purificarlo o quanto meno "pulirlo" e poi seguivi la tua fonte..
Pulirlo come fa nurdrage che anche lui prende il biossido di manganese impuro dalle batterie.. ;-)

Pulirlo in che modo ?
Cita messaggio
(2010-12-28, 16:58)Pubios Valesios Ha scritto: Pulirlo in che modo ?

Stando a come fa Nurdrage, dovresti prendere i tuoi grammi di biossido e scioglierli in H2O almeno 400 ml se hai 100g di composto e poi filtrare..
Il filtrato lo adoperi normalmente anche se bagnato..
Lui fa così poi non so se funzioni.. *Fischietta*
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
Esisteva già una discussione su questo composto, ma partiva da MnO2 con un procedimento del tutto diverso. In caso, però, spostate pure.

Uno dei sali di manganese più comuni è certo il permanganato di potassio KMnO4, da cui volevo ricavarmi un po' di carbonato per usarlo in seguito.

Questa preparazione è un po' "sprecona" a seconda di quanto si è pagato l'ossalico...
Siccome io lo userò per fare altri sali non so se si formi un sale basico...

Le reazioni coinvolte sono:
1) 2 KMnO4 + 5 (COOH)2 + 3 H2SO4 --> 2 MnSO4 + K2SO4 + 10 CO2 + 8 H2O

2) MnSO4 + Na2CO3 --> MnCO3 + Na2SO4

REAGENTI
- Potassio permanganato
- Acido solforico 98%
- Acido ossalico diidrato
- Sodio carbonato

PROCEDURA
Solubilizzare 25 grammi di KMnO4 in 400 ml d'acqua e poi 52 grammi di (COOH)2 in 300 ml. In caso aiutarsi riscaldando.
Aggiungere 25 grammi di H2SO4 98% alla soluzione di ossalico.

   

Aggiungere la soluzione di permanganato alla miscela acida. L'operazione va fatta lentamente e con cautela, poichè è esotermica e sviluppa notevole CO2. In caso si formasse un pochino di MnO2 non c'è da preoccuparsi, alla fine si sarà disciolto tutto.

   

Passando per un rosso cupo e per un giallino, la soluzione di schiarisce e diviene di un tenuissimo rosa.

   

E' possibile precipitare il carbonato di manganese usando quello sodico, tanto il carbonato di potassio è solubile.
Aggiungere una sol. di Na2CO3 fino al termine dell'effervescenza, in modo da eliminare la miscela acida in eccesso.
Aggiungere una sol. di 18 grammi di Na2CO3. Precipita il prodotto finale.

Decantarlo, filtrarlo e lavarlo con 400 ml d'acqua.
Asciutto si presenta come una polvere debolmente rosata, che tende ad imbrunire lentamente all'aria.
La resa è stata di 21 grammi, circa il 95%.

   

- Ripetendo la reazione ho scoperto che è molto più conveniente aggiungere il permanganato direttamente da solido alla miscela acida (con cautela...). Così si evitano ingenti e fastidiose quantità d'acqua.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ohilà per questo post:
MaXiMo, Mario, AndreaChem
Unisco le discussioni. Come già ti avevo detto, non importa la metodica, ma il prodotto, e quindi è questa la discriminante per la scelta che devi fare...
Cita messaggio
Bè, sprecona non tanto per l'ossalico, quanto per il permanganato!!
Però bellina, complimenti!
Cita messaggio
(2013-06-24, 12:26)NaClO3 Ha scritto: Bè, sprecona non tanto per l'ossalico, quanto per il permanganato!!
Però bellina, complimenti!

Nulla si spreca e nulla si distrugge ma tutto si trasforma...
un lavoro da gran signori..
*Hail* Sirio è lucente <==> Pepi è stabile e perfetto *Hail*
Cita messaggio
Bhè io l'avevo definita sprecona perché mezz'etto di ossalico (il doppio del permanganato...) sparisce insieme alle bollicine di CO2 asd

Almeno il manganese ce lo ritroviamo anche nel prodotto finale...
Cita messaggio
Salve, anche io mi sono cimentato nella sintesi di questo composto, tuttavia sono partito dal dicloruro di manganese e non dal diossido di manganese. Riporto la metodica seguita.

Si preparano due soluzioni: 
Prima soluzione: 10,0g di dicloruro di manganese tetraidrato in 100mL di acqua distillata
Seconda soluzione: 7,3g di carbonato di sodio anidro in 100mL di acqua distillata (reagente in eccesso)

Mescolando le due soluzioni avviene la seguente reazione:
MnCl2(aq) + Na2CO3(aq)  --> MnCO3(s) + 2NaCl(aq)

Si nota l'immediata formazione del carbonato di manganese, che si presenta come un solido bianco.

   

   

Successivamente si lascia precipitare il solido e si rimuove la maggior parte della soluzione. Si aggiunge poi acqua distillata e si lascia nuovamente precipitare. Si rimuove più soluzione possibile e si introduce il solido all'interno di un imbuto buchner. Si filtra e si lava il solido più volte con piccole porzioni di acqua distillata. Questo passaggio permette di lavare il solido dalla soluzione di NaCl e Na2CO3.

Il filtro viene poi introdotto all'interno di un essiccatore.

   

Una volta asciutto il carbonato di manganese si presenta come un solido color marrone chiaro (sfumatura rosata).

   

   
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano AndreaChem per questo post:
luigi_67, valeg96, NaClO, ohilà, ClaudioG., Copper-65




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)