Sintesi del clorato di potassio
Usa sempre e solo vetro unless specified. Se le reazioni vengono svolte in vetro e non in pentolini o vasetti un motivo c'è.

Se ti serve KCl puoi comperarlo online qui, qui, qui, qui o farlo con KOH e HCl, che trovi online a pochi euro, ad esempio qui, qui, qui, qui. In alternativa, puoi usare HCl e bi/carbonato di potassio.
Cita messaggio
Propongo la metodica che ho seguito io per preparare questo sale:

Occorente:
- Becher 400 mL
- Beuta 250 mL
- KCl
- NaClO 15 %
- Acqua



Si sono versati 250 mL di NaClO con un titolo compreso tra il 14 e il 15% in un becher da 400 mL e si è portato all'ebollizione.

   

Bollendo avviene questa trasformazione: 3NaClO --> 2NaCl + NaClO3. Si fa bollire fino a quando non si vede precipitare il NaCl (io sono arrivato a 200 mL di volume). Prima di proseguire si lascia raffreddare la soluzione.

   

A questo punto si filtra per eliminare il precipitato. Nel frattempo si prepara una soluzione di 37,5 g di KCl in 100 mL di acqua e si cerca di dissolverne il più possibile scaldando un poco.

   

Ora si aggiunge la soluzione di KCl a quella di NaClO3 molto lentamente (io l'ho filtrata per eliminare il poco residuo di KCl non dissolto).
NaClO3 + KCl --> KClO3 + NaCl

   

Si pone quindi la soluzione in freezer per una notte intera. Fatto ciò si filtrano i cristalli di KClO3 ottenuti e si pongono in un becherino con 50 mL di acqua per eseguire una ricristallizzazione in modo da eliminare i residui di KCl e NaCl.  Alla fine si sono ottenuti 7,24 g di KClO3.

   
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano FLaCaTa100 per questo post:
thenicktm, fosgene, luigi_67




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)