Sintesi del fosfato acido di cobalto
Solo due parole per fare direttamente i complimenti a Mario per la professionalità che dimostra nei suoi lavori.
Interessante la sintesi (tempo fa ci avevo provato, per un altra via ma avevo fatto un pastrocchio) e la dimostrazione dei risultati.
Sono sempre più contento di aver scoperto questo forum. :-)
Un saluto
Luigi
Cita messaggio
Ringrazio ancora tutti coloro che dimostrano apprezzamento per quanto eseguo. La vostra stima è un incitamento costante.

Sempre a proposito del sale appena sintetizzato, ho voluto provare a metterlo in muffola ad alta temperatura.

Interessante è il suo comportamento alla calcinazione: a 800 °C si trasforma in una polvere viola, a 1000 °C il colore si incupisce alquanto e la massa inizia a rapprendersi e infine a 1100 °C si ha parziale fusione e un colore blu scurissimo quasi nero.

[Immagine: t1002613_CoHPO4final.jpg]

Giova menzionare che i fosfati manifestano un particolare comportamento alle alte temperature:
quelli completamente salificati tipo Na3PO4 fondono senza decomporsi
quelli monoacidi tipo Na2HPO4 si decompongono: 2Na2HPO4 ==> Na4P2O7 + H2O e poi fondono a temperature intorno o superiori ai 1000 °C.
infine, i monometallici come NaH2PO4 fondono formando un metafosfato vetroso NaH2PO4 ==> NaPO3 + H2O

Nel nostro caso si ha 2CoHPO4*1,5H2O ==> Co2P2O7 + 4H2O


saluti
Mario
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
fosgene, quimico, luigi_67, ohilà, Igor




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)