Sintesi del selenio dal rosso di cadmio
ora voglio il rosso cadmio :-D

bravissimo Al...come al solito...penso che tutto sommato la cosa fondamentale da ricordare sia quella di lavorare all'aperto come hai detto...''tecnicamente'' invece mi sembra abbastanza abbordabile...

una domanda... il selenio ottenuto con l'SO2 è facilmente recuperabile dal filtro? odio i precipitati che poi si infilano tra le fibre di carta per sempre...
Cita messaggio
Pure io li odio... come quelli che non "si lavano" mai :-@
(non mi riferisco a certi politici... il peggiore di tutti è il banalissimo CuO)
---
No, direi che il red Se si filtra decentemente, anche se si attacca alla carta e se ne perde un po'. Tra l'altro si attacca anche al cilindro di vetro e al tubicino del gas. Bisognerebbe giocare su quantità discrete per andar meglio, ma non è tanto semplice precipitare di grosso con la SO2.

Il red Se si trasforma facilissimamente in selenio nero, il quale si aggrega e si filtra con zero problemi.
Per quanto riguarda i pigmenti: effettivamente sono abbastanza imprevedibili; quello che mi ha più deluso è proprio il giallo di cadmio (dal quale ho estratto il Cd(OH)2, ma abbastanza faticosamente e in quantità molto più bassa del previsto.
Da "questa" sintesi (la presente) ho tentato anche il recupero del cadmio, ma poi ho rinunciato: impossibile gestire bene le fasi lavaggio-filtrazione.

Cita messaggio
grazie della risposta :-)

riporto come curiosità:

ho meno di 1 grammo di biossido di selenio...questo è diventato rossiccio...immagino si sia ridotto a selenio rosso :-)
Cita messaggio
(2011-05-21, 20:52)Chimico Ha scritto: grazie della risposta :-)
riporto come curiosità:
ho meno di 1 grammo di biossido di selenio...questo è diventato rossiccio...immagino si sia ridotto a selenio rosso :-)

Mmmmh :-S , non riesco a farmene un motivo senza un ambiente umido e riducente. E' conservato magari in maniera "spartana"?
La bibliografia ma non mi dice niente in merito.

Cita messaggio
Io confermo che l'acido selenico che avevo prodotto dalla reazione del Se elementare in un eccesso di H2O2 si riduce molto facilmente all'aria a Se rosso. Inoltre nella preparazione di SeO2, come per TeO2, bisogna stare attenti alle tracce di polvere e di composti organici che possono ridurre facilmente questi ossidi a elementi.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Max Fritz per questo post:
al-ham-bic
Ecco, vedi? asd Buono a sapersi!
Thanks Max.
Cita messaggio
è puro il prodotto ed è conservato bene...boh magari rilascia O2...è facilissimo ridurre il biossido...
Cita messaggio
Se vi ricordate, a suo tempo, feci la stessa considerazione. SeO2 si "arrossa", formando Se rosso.

Ottimo lavoro Al, come ormai ci hai abituati. Se posso osare una obiezione: il selenio lo hai "estratto", non sintetizzato. Sintesi di elementi...in un reattore nucleare forse... Non credi sia più corretto parlare di estrazione? E' una questione ontologica, non certo chimica. ;-)
Sintesi rende bene l'idea, però induce a credere cose non vere, concedimi questa elucubrazione mentale post-intossicazione da vernici (ho verniciato tutto il fine settimana...).

Quanto ai pigmenti: quelli al cadmio sono stati banditi già diversi anni fa. Scordatevi di trovarli, salvo che qualche furbastro venditore, avendone scorte invendute, ve le propini, commettendo un reato. Ormai è quasi inutile sperare in questa "sana" eventualità...finiti tutti: il minio e l'ossido pulce, il cinabro e il realgar, il verde di Parigi e il giallo cadmio...solo lacche sintetiche...purtroppo! :-/
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
non mi trovi assolutamente d'accordo Dott....questa è una sintesi a parer mio...nel composto di partenza non è presente come Se elementare e quindi lo ha sintetizzato...
Cita messaggio
io parlo da tecnologo alimentare, ma i concetti sono pressochè i medesimi:
si parla di estrazione quando per isolare il prodotto si interviene fisicamente o fisicamente-chimicamente, ma il prodotto all'inizio e alla fine del processo devono essere gli stessi:
estrazione dell'olio dai semi o estrazione dell'oro dalle rocce in cui è incluso, estrazione dell'amido dai semi lavorati dell'industria oliaria etcc
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)