Sintesi dell'idrossido di nichelio
Purtroppo, per ragioni logistiche, devo fare le sintesi a step.
Questo è il primo di due.

La sintesi è banale, prevedendo l'attacco del nichelio metallico con acido nitrico 65%, a freddo.

Reattivi:
- acido nitrico conc. (65%, d=1,4 g/mL)
- nichelio metallico in barrette (non usate il metallo in polvere!)
- perossido d'idrogeno 30%

   
L'operazione è semplicissima, basta disporre 17 g di Ni in un becher di adatte dimensioni (circa 1 L, forma alta) e versarvi sopra 55 mL di acido nitrico. Unire quindi 5 mL di perossido d'idrogeno e mescolare. La reazione ha un tempo d'induzione, ma la soluzione appena aggiunta l'acqua ossigenata, inizia a ingiallire. Ponete il becher all'esterno (o sotto cappa) e lasciate avvenire la reazione. Si svolgono, oltre ai vapori di acido nitrico, gas di ossidi di azoto (NO in prevalenza). Trascorse due ore la soluzione si presenta come in foto, di un bel colore verde acceso. Eliminate l'eventuale residuo di nichelio usando una calamita (o decantando). Operando a freddo (da me ieri c'erano 2°C...), si separano rapidamente cristalli verdi di nitrato esaidrato.
   
Ho volutamente lasciato un eccesso di nichelio (perchè Monti non mi ha tolto proprio tutto...), ma comunque non se ne spreca, poichè lo si separa facilmente dalla soluzione. Io non sono interessato ai cristalli di nitrato, quindi non ho isolato il sale (circa 85 g teorici). E' abbandonato in lab, pronto per il passo successivo. ;-)
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Dott.MorenoZolghetti per questo post:
Rusty, fosgene
Buonasera Dott., mi chiedevo se si potesse seguire la via del solfato anziché del nitrato (grani di Ni in H2SO4 + H2O2) , in quanto sono sprovvisto momentaneamente di HNO3.
Attendo con ansia il continuo  si si
Cita messaggio
Sì Rusty, si può fare! Basta anche il solo solforico, però devi tenere ad ebollizione per far andare avanti la reazione..Scusa una domanda: dove prendi il Ni?
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
(2013-01-01, 20:07)Rusty Ha scritto: Buonasera Dott., mi chiedevo se si potesse seguire la via del solfato anziché del nitrato (grani di Ni in H2SO4 + H2O2) , in quanto sono sprovvisto momentaneamente di HNO3.
Attendo con ansia il continuo  si si

Il seguito a Pasqua. ;-)
L'acido solforico è poco ossidante, visto il potenziale del Ni, quindi occorre riscaldare, come ha detto Marco. Non so però quanto tempo durerà l'ossidazione...in termini di giorni...:-D
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
5 o 6 giorni per 10g di Ni asd.. Infatti mi sono preso 250g di NiCl2 esaidrato 99% per 10 euro, mi sa che è la cosa più conveniente...
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
(2013-01-01, 21:13)marco the chemistry Ha scritto: 5 o 6 giorni per 10g di Ni asd.. Infatti mi sono preso 250g di NiCl2 esaidrato 99% per 10 euro, mi sa che è la cosa più conveniente...

No, la cosa più conveniente è partire dal metallo, facendo il nitrato. Altrimenti non lo avrei fatto. ;-)
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Il nickel (nichelio) l'ho ordinato, circa 15 grammi in "pezzi".
Mi pare strano che la soluzione piranha, a caldo, non riesca a ossidare il birbantello, ma se lo dite voi mi posso fidare senza provare ;-)
Cita messaggio
Rusty per attaccarlolo attacca, ci mette solo un po'...Beh doc hai ragione, però io volevo proprio il cloruro e non l'idrossido e cristallizzare NiCl2 ti succhia un bel po' di risorse...come minimo ci lasci giù un mezzo chilo di soda usata come essiccante...poi anche la rottura di scatole di lasciare in essiccatore per settimane..Comunque attendo pasqua per il seguito!:-D
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
(2013-01-01, 21:39)Rusty Ha scritto: Il nickel (nichelio) l'ho ordinato, circa 15 grammi in "pezzi".
Mi pare strano che la soluzione piranha, a caldo, non riesca a ossidare il birbantello, ma se lo dite voi mi posso fidare senza provare ;-)

Piranha? Zuppa di pesce?
Secondo me perdi tempo. Usa il nitrico.

Per Marco: ci sono altri mezzi per essiccare l'idrossido, senza spesa di materie prime.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)