Sintesi nitrato di sodio
Possibile che il bicarbonato di sodio passi in soluzione e si combini col nitrato d'ammonio man mano che il bicarbonato d'ammonio si decompone ?
Cita messaggio
Sì è possibile.
Ma è anche possibile che tu non capisca che è meglio usare NaOH?? Il carbonato d'ammonio (o il bicarbonato) non decompongono tutti di botto appena cominci a far bollire, ci vuole tempo...
Se proprio vuoi farti HNO3 usa NaOH STECHIOMETRICO e poi bolli fino a cristallizzazione a caldo, fa raffreddare, filtri i cristalli e scarti le acqua madri, ricristallizzi da acqua e poi usi l'NaNO3 che hai ottenuto. In questo modo non fai cazzate, non lavori a caso e non ti escono schifezze.
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
(2013-01-24, 12:15)marco the chemistry Ha scritto: Sì è possibile.
Ma è anche possibile che tu non capisca che è meglio usare NaOH?? Il carbonato d'ammonio (o il bicarbonato) non decompongono tutti di botto appena cominci a far bollire, ci vuole tempo...
Se proprio vuoi farti HNO3 usa NaOH STECHIOMETRICO e poi bolli fino a cristallizzazione a caldo, fa raffreddare, filtri i cristalli e scarti le acqua madri, ricristallizzi da acqua e poi usi l'NaNO3 che hai ottenuto. In questo modo non fai cazzate, non lavori a caso e non ti escono schifezze.
Quindi è normale che il bicarbonato di sodio inizialmente si depositi sul fondo ?
Essendo stato io molto preciso a pesare i reagenti, dovrei ottenerlo alla fine il nitrato di sodio anche abbastanza puro ?
Cita messaggio
Non è il caso di dare a Valv un paio di numeri e poi lui se li ragiona e se li elabora?

Il nitrato di ammonio ha una solubilità di due chili per litro a 20° e una badilata a 100°
Il nitrato di sodio ha una solubilità di 900 g/l a 20° e di quasi due chili a 100°
Il bicarbonato di sodio ha una solubilità di 100 g/l a 20° e si decompone a 100°

Ho buttato tutto in chili, litri e badilate ma se ci ragioni vedrai che i dati ti servono per capire perchè, quando e cosa resta sul fondo  si si
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano al-ham-bic per questo post:
jobba
(2013-01-24, 13:37)al-ham-bic Ha scritto: Non è il caso di dare a Valv un paio di numeri e poi lui se li ragiona e se li elabora?

Il nitrato di ammonio ha una solubilità di due chili per litro a 20° e una badilata a 100°
Il nitrato di sodio ha una solubilità di 900 g/l a 20° e di quasi due chili a 100°
Il bicarbonato di sodio ha una solubilità di 100 g/l a 20° e si decompone a 100°

Ho buttato tutto in chili, litri e badilate ma se ci ragioni vedrai che i dati ti servono per capire perchè, quando e cosa resta sul fondo  si si
al-ham-bic forse ho capito cosa succede nella reazione.
Allora, il bicarbonato di sodio in ogni caso non è un problema perchè tanto quando l'acqua bolle si decompone,così come il bicarbonato d'ammonio, quindi quello che mi rimarrà sul fondo del becker alla fine sarà solamente nitrato di sodio, o eventualmente del nitrato d'ammonio in eccesso che non ha reagito con il bicarbonato di sodio.
Cita messaggio
Alt alt! Stai correndo troppo e fuori strada... l'NaHCO3 non si scioglie tutto perchè la soluzione è piena di NaNO3 che deprime la solubilità del bicarbonato, il quale è già poco solubile.
Se in 100ml di acqua pura poi ne metti 20g a 20° è ovvio che non si dissolve tutto..la soluzione è già satura quando ce ne sono 10...
Poi all'ebollizione NaHCO3 decompone sì, ma questo non significa che scompare...non è NH4HCO3 che libera CO2 e NH3 che se ne vanno..rimane Na2CO3, anche lui non molto solubile.. Il nitrato d'ammonio e di sodio sul fondo del becker non li avrai MAI!
Fatti due conti in modo da usare un lievissimo eccesso di NaHCO3 e usare abbastanza acqua da poter tenere in soluzione tutto NaNO3, il bicarbonato di sodio, man mano che se ne va l'ammoniaca, entrerà pian piano in soluzione reagendo sempre con nuovo NH4NO3 formando NH4HCO3 che decompone in ammoniaca e CO2 che se ne vanno e il ciclo ricomincia fino ad esaurire NH4NO3. Per tutto ciò ci vuoleperò molto tempo all'ebollizione perchè, come ho già detto, i carbonati e bicarbonati di ammonio non decompongono istantaneamente all'ebollizione.
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Quindi in teoria man mano che l'acqua evapora dovrei aggiungerne dell'altra , giusto ?
Io in 300ml di acqua ho messo 160g NH4NO3 e 168g di NaHCO3.
Cita messaggio
E sì...mi pare ovvio...ma quel nitrato di ammonio che hai messo viene diretto dal sacchetto destinato la campo o hai avuto il buon senso di ricristallizzarlo?? se no quella roba sul fondo posono essere anche sassi e sabbia...anche io ho NH4NO3 per agricoltura....èmarrone scuro e ha dentro di tutto...fai qualche foto e facci vedere.
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Non mi è sembrato il caso di ricristallizzare perchè è di grado analitico. Bello Bianco.
Quindi sei sicuro che aggiungendo acqua risolva il problema ? Per assicurarmi che tutto il nitrato d'ammonio si sia combinato con il bicarbonato di sodio, volendo potrei aggiungere altro NaHCO3, e mal che vada aggiungere H2O.

Scusa ho detto una cavolata riguardo il bicarbonato di sodio, se io ne aggiungo altro mi rimane comunque il carbonato di sodio...
Cita messaggio
Ma scusa, mica hai detto che è quello agricolo.....l'acqua devi aggiungerla per forza perchè se no dopo un po' ti va a secco...non risolve nessun problema esistenziale.. Cancella quella boiata prima che altri si spaventino a leggerla...

Se l'NH4NO3 è veramente grado analitico, sappi che stai spendendo più soldi tra nitrato, bicarbonato e gas di quelli che spenderesti comprandoti un litro di HNO3 65%...
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)