Situazione attuale
(2010-01-27, 14:22)Chimico Ha scritto: Secondo me, se uno viene e chiede un esercizio senza presentarsi non succede nulla! Anzi aprire un post di presentazione...è ridicolo!
Si, in effetti... asd
Quella regola serviva ad evitare che la gente fuggisse subito dopo aver chiesto aiuto, ma non è servita a niente...
La tua firma è old e molto 2010... [cit. myttex]
(2010-01-27, 14:22)Chimico Ha scritto: ...
però una cosa è fondamentale...L'UTENTE NON DEVE ASSOLUTAMENTE PRETENDERE L'AIUTO! SE MI VA LO AIUTO
C'è anche gente del genere? azz!
Molto più di quanto pensi...
E come si potrebbe gestire un utente del genere? Bannarlo?
si in quel caso io lo manderei a....
Avete ragione entrambi XD
In realtà dipende da come reagiscono... O warn o ban
no in realtà in qualunque modo reagiscono hanno già reagito dicendo che ad ogni costo volevano la risposta...
così sarebbe warn, ma se per esempio insultassero (come successe poco tempo fa), sarebbe ban
Beh secondo me il fatto è questo: se non sai risolvere gli esercizi o vai a ripetizioni, o scrivi su yahoo answer oppure cerchi un forum come questo.
E sicuramente mettersi a spiegare esercizi è noioso.
E se gli utenti diventano petulanti o arroganti, perchè vogliono una risposta subito, che paghino una persona che gli fa ripetizioni e così avranno quello che vogliono!
Se però ci mettessimo di impegno tutti quanti e preparassimo degli esercizi guida sugli argomenti salienti, si eviterebbe tantissimi post nella sezione esercizi.. Che sono tutti uguali.
Ad esempio potremmo creare una giuda per bilanciare le redox, delle guide per gli esercizi sugli equilibri acido base e così via. Tutti quanti in base alla nostra esperienza sappiamo quali sono gli argomenti ostici della stechiometria e sarebbe bello mettere la nostra esperienza a disposizione degli altri.

Per quanto riguarda la presentazione, concordo nel fatto che chi è "di passaggio" potrebbe semplicemente presentarsi nel suo primo post. Anche perchè prima di fare una domanda è bene far capire agli altri utenti qual'è il nostro livello.
Ad esempio se uno chiede come sono fatti gli orbitali p e non mi dice che scuola frequenta, io potrei sparargli teorie quantistiche che non farebbero altro che confondere ancora di più.
Magari si dovrebbe rivedere il regolamento e cercare di aggiungere risorse scaricabili che possono essere utili a tutti.
E inoltre, per favore, facciamo in modo da puntualizzare che qui si scrive in ITALIANO e tutt'al più, per chi è capace e se pertinente, in linguaggio matematico/fisico!

Secondo me sarebbe bello, visto che persone competenti ce ne sono, divetare da una parte un forum di riferimento per chi studia la chimica alle superiori e dall'altra un forum di approfondimento e confronto per chi ha deciso di approfondirla a livello accademico.

Se avete iniziative in mente avete tutto il mio appoggio e la mia disponibilità (esami permettendo).
oO° elena [pink_chemist] °Oo
(2010-01-24, 22:01)kokosekko Ha scritto: In questi ultimi due giorni, il forum è rimasto chiuso per "fare pulizia": sono stati eliminati circa 20 thread inutili\illegali\etc..., ed è stata chiusa la sezione "esercizi", per tentare di porre rimedio alla situazione che si è venuta a creare...
Ora, la situazione è che vari utenti vogliono lasciare il forum, alcuni perché notano che molti altri utenti creano thread inutili, banali, ripetitivi, e\o illegali; altri perché ritengono che gli amministratori e i moderatori non intervengano per eliminare quei thread.
Il problema è che, ovunque, in qualsiasi caso, non è mai possibile far contenti tutti contemporaneamente: ci sarà sempre qualcuno che non è d'accordo. Gli amministratori e moderatori devono far rispettare il regolamento e, nei casi dubbi, agire come ritengono che sia meglio...
Bisogna anche capire che non tutti gli utenti sono degli esperti di chimica, e a nessuno fa piacere aprire un thread, vederlo cancellare poco dopo e magari prendersi un warn... Magari a loro quella domanda banale non sembrava così banale... E aprire un thread è sempre più rapido che cercare se lo stesso argomento è già stato trattato in precedenza, anche se bisognerebbe cercare. Ovviamente, per i thread "illegali" è un discorso a parte: andrebbero chiusi o eliminati subito...

P.s. per precisare, mancano altri post e thread oltre a quelli eliminati per la pulizia: Rusty, prima di abbandonare il forum, ha deciso di eliminare tutti i suoi post...

Qui non si tratta di "accontentare tutti", qui si tratta di fare le cose in modo da mantenere il decoro del forum. Qui si tratta di "fare". Di fare un argine alla deriva generata da utenti senza troppi impegni sociali, che passano intere giornate a riempire di insulsi interventi, tutte le sezioni del forum. Qui si tratta di applicare una censura ferrea e fiscale, vista e considerata la media dell'utenza, con l'intento di epurare il forum da tutti quei futili discorsi che nulla hanno di scientifico. Qui di tratta di dira "basta" al qualunquismo e alla piacceria. Chi non rispetta le regole, vada pure a cantare in un'altra corte.

Inoltre mi va di dire, a chi si stona per le censure, che non tutti sono paracriminali, non tutti gli utenti a 16 anni hanno rubato, o incendiato, o depredato, o fatto saltare in aria, o....ecc. Voglio dire, una tantum, a questi signori, che se le regole sociali vi vanno strette, potete sempre fare i dissidenti, ma pagandone direttamente le conseguenze.

Credo di capire che ci troviamo in accordo su molti punti. E credo di capire anche che già molte cose sono state fatte. Ne ho piacere.
Non bisogna cessare di vigilare, perchè la "cattiva semente" è sparsa più vigorosamente e abbondantemente di quella buona.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)