Situazione attuale
REPUTAZIONE TOLTA

p.s.: teoricamente sono sempre InTopic perche' questa è la situazione attuale asd



Ben fatto! E mi sembra che non ero il solo a pensarla così.
---
Altro mio parere, già che ci siamo.
Posso facilmente capire perchè da dopo "la pulizia" dei giorni scorsi sia stata introdotta la seguente strana novità: è possibile modificare un proprio messaggio solo entro un'ora dall'invio, e poi il messaggio stesso rimane "congelato" nel forum, intoccabile.
Il mio (sottolineo il mio) punto di vista è di totale disaccordo.
Un'infinità di volte mi son trovato a ritoccare il giorno dopo o anche più tardi un messaggio, apportandovi quelle modifiche che ritenevo opportune, magari dopo una rilettura più attenta.
Adesso, quello che si manda si manda, 60 minuti per ripensarci e poi... Keep out!
Ripeto, mi adeguo ma sono in totale disaccordo.

Se devo dirla tutta, ero anche in disaccordo sul ripristino dei msg di Rusty: se lui aveva ritenuto opportuno cancellarsi i suoi lavori, perchè scavare nella fossa?
E' vero che il forum è pubblico, ma secondo il mio parere i propri messaggi rimangono strettamente proprietà dell'Autore, che deve essere libero di disporne, in positivo o in negativo come meglio crede, di modificarli come ritiene opportuno e finanche di cancellarli.
Questo il mio pensiero, da iperliberista convinto.
si ma devi capire che MOLTE, MOLTE e MOLTE discussioni non avevano per niente senso se almeno un suo messaggio (sempre nelle discussioni dove ha postato)....

P.S.: modifica dei messaggi possibile sempre (ri)messa



(2010-01-29, 21:20)al-ham-bic Ha scritto: Se devo dirla tutta, ero anche in disaccordo sul ripristino dei msg di Rusty
Anch'io, ma tutti gli altri erano d'accordo asd
La tua firma è old e molto 2010... [cit. myttex]
Myttex, io ti ringrazio al massimo della fiducia, ma non voglio prevaricare nessuno. Ho solo detto che la modifica limitata nel tempo non mi piaceva... può darsi che nemmeno ad altri piacesse.
---
Ho anche apprezzato la pulizia, ma sostenevo la libertà di gestione dei PROPRI messaggi; il lavoro degli amministartori del forum sono loro che se lo gestiscono, come meglio credono e vogliono e nessuno deve aver niente a che ridire perchè è un'altra cosa. Per esempio se tu decidi di cancellare 50 miei messaggi stupidi, è ovvio che sei liberissimo di farlo e io non devo aver niente da ridire.
Più chiaro ora? ;-)
(2010-01-29, 21:20)al-ham-bic Ha scritto: ...
Altro mio parere, già che ci siamo.
Posso facilmente capire perchè da dopo "la pulizia" dei giorni scorsi sia stata introdotta la seguente strana novità: è possibile modificare un proprio messaggio solo entro un'ora dall'invio, e poi il messaggio stesso rimane "congelato" nel forum, intoccabile.
Il mio (sottolineo il mio) punto di vista è di totale disaccordo.
Un'infinità di volte mi son trovato a ritoccare il giorno dopo o anche più tardi un messaggio, apportandovi quelle modifiche che ritenevo opportune, magari dopo una rilettura più attenta.
Adesso, quello che si manda si manda, 60 minuti per ripensarci e poi... Keep out!
Ripeto, mi adeguo ma sono in totale disaccordo.
...

Dal MIO punto di vista, questa misura è "interessante"...
Io personalmente, spesso ho poco tempo per "dire la mia" qui nel forum, perchè lo faccio anche dal lavoro per esempio.
Non sono così rare le volte che mi tremola l'indice sul pulsante sinistro del mouse quando il puntatore si trova sopra il pulsante [INVIA RISPOSTA]...
In genere faccio una velocissima sintesi del mio pensiero, e se lo trovo positivo clicco, mentre se ho dei dubbi non clicco.
Il problema è che posto anche se lo ritengo positivo ma incompleto.
Questa nuova misura, però, non avrebbe evitato che aprissi la thread "5 sostanze da identificare", alla quale sono seguiti interventi a raffica per darmi una mano a raggiungere il mio obiettivo (tra l'altro sono stati utili gli interventi e apprezzo).
Però hanno parzialmente denaturato la mia idea iniziale che era di postare in modo strutturato la ricerca dei cationi e degli anioni... *Si guarda intorno*

Riassumendo il mio pensiero, chi è disciplinato viene penalizzato da questa misura. Chi non lo è, sospetto che se ne frega di questa misura.
perchè non 3 ore?
almeno si unisce anche cio che è stato detto da Al, in 3 ore si da il tempo al cervello di capire cosa si ha scritto e di pterlo modificare, questo metodo lo usano poeti, e scrittori, scrivono, poi lasciano nel cassetto l'opera e la fanno maturare, poi modificano.
unire l'utile alla necessità in questo caso!
(2010-01-29, 21:55)NaClO3 Ha scritto: ...perchè non 3 ore?

Solo questa breve risposta poi non intervengo più.
Tre minuti, tre ore o tre mesi, la sostanza non cambia.
La mia idea è che i propri messaggi devono essere integralmente liberi.
Punto e basta.
(2010-01-29, 22:01)al-ham-bic Ha scritto:
(2010-01-29, 21:55)NaClO3 Ha scritto: ...perchè non 3 ore?

Solo questa breve risposta poi non intervengo più.
Tre minuti, tre ore o tre mesi, la sostanza non cambia.
La mia idea è che i propri messaggi devono essere integralmente liberi.
Punto e basta.

sapendo in una tua gia dichiarata non risposta, se il forum decide così, così si farà, non importa l'opinione del singolo purtropo!
istituiremo un sondaggio ...







Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)