Sodio dimetil arsonato (numeri di ossidazione)
Ciao a tutti :-)
Ho un dubbio sul sodio dimetil arsonato. Non capisco perché l'arsenico abbia numero di ossidazione +1. Su un libro ho visto che forma un legame dativo (al posto del quale la mia prof metteva un doppio legame), può c'entrare ?
Ragionando sull'elettronegatività essendo l'arsenico meno elettronegativo di carbonio e ossigeno pensavo dovesse avere +5  O_o

Stesso dubbio ho nell'ossido di cacodile.

   

Magari è un dubbio stupido ma a noi non l'hanno spiegato, quindi grazie a chi vorrà aiutarmi :-)
Cita messaggio
A mio modestissimo parere, il libro riporta dei numeri di ossidazione sbagliati.

Nel primo composto l'arsenico ha numero di ossidazione +5 perché utilizza tutti e 5 i suoi elettroni di valenza per formare legami con atomi più elettronegativi.

Nel secondo composto ogni atomo di arsenico ha numero di ossidazione +3 perché utilizza 3 dei suoi 5 elettroni di valenza per formare legami con atomi più elettronegativi. Su ogni atomo di arsenico rimane un doppietto di elettroni non condiviso.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
(2016-02-23, 14:00)LuiCap Ha scritto: A mio modestissimo parere, il libro riporta dei numeri di ossidazione sbagliati.

Nel primo composto l'arsenico ha numero di ossidazione +5 perché utilizza tutti e 5 i suoi elettroni di valenza per formare legami con atomi più elettronegativi.

Nel secondo composto ogni atomo di arsenico ha numero di ossidazione +3 perché utilizza 3 dei suoi 5 elettroni di valenza per formare legami con atomi più elettronegativi. Su ogni atomo di arsenico rimane un doppietto di elettroni non condiviso.

Anch'io pensavo fosse così ma a questo punto non lo so più...
Grazie per la risposta comunque.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)