Sodio metallico per elettrolisi
(2010-11-09, 13:11)Nichel Cromo Ha scritto: Sarà pure una cazzata, ma a me piacciono le sfide! e ci proverò, ho fatto di peggio...

sai è bello rischiare facendo qualche reazione tosta ecc. ma quando il rischio che ti fai MOLTO male è quasi sicuro, è meglio NON rischiare... di vita ne abbiamo una sola ed è meglio non rischiare di perderla :-)
probabile non vuol dire certo.
il rischio fà parte della scienza.
io ad esempio , ho tutte le protezioni possibbili e uso cavetti d'acciaio .
tantevvero che poco tempo fa di notte sono uscito dalla stanza " labboratorio" con le protezioni ( maschera , occhiali ,guanti ,vesta nonex) e ho fatto singhiozzare mia madre dalla paura.
comunque bisogna sapere il propio limite di capacita e di competenza nel campo , e stupido rischiare la vita per piccoli eperimenti
gli accenti!! e le doppie!
l'italiano, dai cazzo
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
Nichel Cromo
Mi sembra che non si vada da nessuna parte, la parte più interessante è il pdf allegato nelle prime pagine. Se avete veramente estratto il sodio metallico vi prego di postare la vostra esperienza nella sezione Inorganica -> Elementi, e sarò l'uomo più felice del mondo.
Continuare ora qui con botta e risposta demenziali peggio che in una chat non mi pare il caso.

Saluti
[-] I seguenti utenti ringraziano Rusty per questo post:
Max Fritz




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)