Solfato di rame CuSO4 & cristalli
bhè... io ho preso un po' di CuSO4 e con "quel po'" ne ho riempito un quarto di tazza (la "tazza" ad okkio avrà avuto 300/350ml di capienza) dopodichè ho fatto bollire dei ml d'acqua pari all'intera capieza della tazza e, MENTRE BOLLIVA ci spiattellato tutto il CuSO4. Mentre lo aggiungevo mescolavo benebene. Successivamente ho versato la "miscela" (ATTENTO! miscela per circa 45secondi E BASTA!) in un bicchiere di vetro, ho aspettato circa 2 settimane et voilà!!! Er mi cristallo (come direbbe "Al" asd)
ciauzzz,
myttezzz

:-D:-D:-D:-D:-D:-D

p.s.: scusa ma penso di essermi spiegato male!

edit -- ho moddato il titolo! Meglio così no!? asd



Cita messaggio
Evviva... Myttex ce prova de parlà rromano!
Ma "er mi cristallo *Si guarda intorno* " mi sa che è di un'altra zona... indefinita!

Adesso Drako ha tutti gli elementi per farci vedere (tra un mesetto) dei bei cristalloni: vai Drak...
Cita messaggio
forza forza drako!!! Siamo tutti con te!!!!!
ciao,
myt

ps.: ehm... scusa per il mio romano... ho degli amici romani sai? Ma io ci ho provato. Se le so' fhiorentino che ce posso fa'? asd



Cita messaggio
saaalve a tutti non sapevo dove presentarmi quindi ho preso una pagina a caso... ho letto la discussione anche io ho fatto l'esperimento, suggerisco di mettere un filo nel vasetto così i cristalli si aggrumano tutti li sopra e viene un bel cristallone grande invece che tanti piccoli incrostati qua e la
Cita messaggio
(2009-02-07, 23:26)FireAlchemist Ha scritto: saaalve a tutti non sapevo dove presentarmi
verso il fondo del forum c'e' la sezione "presentati" Rolleyes
La tua firma è old e molto 2010... [cit. myttex]
Cita messaggio
(2009-02-07, 23:30)kokosekko Ha scritto:
(2009-02-07, 23:26)FireAlchemist Ha scritto: saaalve a tutti non sapevo dove presentarmi
verso il fondo del forum c'e' la sezione "presentati" Rolleyes
>_> non l'avevo vista di solito è in cima
*Si guarda intorno* vado subito *Si guarda intorno*
Cita messaggio
Scusate se riesumo il post ormai "passato di moda" (e ben prima di presentarmi, ahi ahi ahi!), ma vorrei precisare un paio di cose che ho letto quì, ovvero il cosiddetto metodo di cristallizzazione riscaldando una soluzione satura: dipende da cosa si vuole ottenere!!!! Se si desidera un aggregato di cristalli, allora sono pienamente daccordo col metodo sopra descritto, ma se si tenta di fare un qualche cristallo ben formato (quasi perfetto), non vedo perchè complicarsi la vita (rischiando oltretutto di farsi male o di rompere qualcosa!). Semplicemente, io uso un metodo a freddo che mi permette di ottenere bei cristalli nelle loro "forme" naturali: si prende il solfato rameico (in questo caso), si discioglie in modo da avere una soluzione satura in un volume a piacere di H2O (io ne faccio 50 ml per volta) e se si può, se ne aggiunge in più, per evitare uno spiacevole effetto di dissolvimento (spiego dopo il perchè); a questo punto si mette la soluzione in un recipiente basso e largo (protetto dalla polvere) quale una capsula petri! Alla comparsa dei primi cristalli, di circa 0,5 cm o meno, si prendono i più belli e li si asciuga con carta assorbente, ponendoli poi in una nuova soluzione satura (si può anche allungare quella di prima!!). Stare bene attenti che sia satura davvero, da qui l'uso di più sale del dovuto! alla fine, controllando giornalmente (basta raschiare via le concrezioni con le unghie) e ripetendo in caso il procedimento più volte, si ottengono cristalli quasi perfetti e di dimensioni via via più grandi! (io sono arrivato a circa 15 g a cristallo! ;-) )
PS: ho anche le foto che ora caricherò!


AllegatiImmagini
   
Cita messaggio
Belli anche sti cristalli! Insomma al mondo son l'unico che non è ancora riuscito a fare un cristallo...
Cita messaggio
(2009-06-23, 01:46)Beefcotto87 Ha scritto: Scusate se riesumo il post ormai "passato di moda" (e ben prima di presentarmi, ahi ahi ahi!), ma vorrei precisare un paio di cose che ho letto quì, ovvero il cosiddetto metodo di cristallizzazione riscaldando una soluzione satura: dipende da cosa si vuole ottenere!!!! Se si desidera un aggregato di cristalli, allora sono [...] e largo (protetto dalla polvere) quale una capsula petri! Alla comparsa dei primi cristalli, di circa 0,5 cm o meno, si prendono i più belli e li si asciuga con carta assorbente, ponendoli poi in una nuova soluzione satura (si può anche allungare quella di prima!!). Stare bene attenti che sia satura davvero, da qui l'uso di più sale del dovuto! alla fine, controllando giornalmente (basta raschiare via le concrezioni con le unghie) e ripetendo in caso il procedimento più volte, si ottengono cristalli quasi perfetti e di dimensioni via via più grandi! (io sono arrivato a circa 15 g a cristallo! ;-) )
PS: ho anche le foto che ora caricherò!

Hai fatto benissimo! :-D Bravo beefcotto ;-)



Cita messaggio
(2009-02-07, 13:12)myttex Ha scritto: visto che stiamo parlando di CuSO4 vi faccio vedere il mio BELLISSIMO (modesti a parte 8-) O:-) scusate asd) CRISTALLO!!!

[Immagine: y1pQzOzb2rjGYBdjyG3GD_pfUJIEF5VqkNCrFQNQ...cgpjIMKQzy]
che ve ne pare??? 8-) mi ci sono volute ben QUATTRO SETTIMANE e un bicchiere rotto di vetro (mia mamma dopo i ha ucciso ma insomma.... asd asd ripeto: ne è valsa la pena!!!)
Ciauuu
myttex

p.s.: ho anche altre foto che nn fo vedere qui ma se volete le linko ugualmente se interessano :-D ditemi poi!

Ok. Con questa occasione, visto che tutti postano cristalli su cristalli io uppo i mei e quelli di Drako :-D:-D

Myt

p.s.: mi ero dimenticato di spostare la discussione scusate Blush



Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)