Solido + solido = liquido?
[Immagine: ?%24responsive%24&wid=700&qlt=90,0&resMode=sharp2]
Credit: Submitted by Liane Meneses and Luísa Pereira/Project Des.Solve

Può una miscela di solidi formare un liquido? In un “deep eutectic system” (DES), sì. In questi casi—che includono alcune miscele di zuccheri, aminoacidi, ed acidi organici—composti che sono tipicamente solidi a temperatura ambiente abbassano i punti di fusioni l'uno dell'altro quando combinati in certi rapporti. Come risultato, essi fondono. Partendo da sinistra, questa immagine mostra due composti naturali, mentolo ed acido laurico. Combinati in una particolare frazione molare non appena sono scaldati ed agitati, i composti formano il liquido eutettico nella fiala sulla destra. Dopo che il liquido si è formato, rimane stabile a temperatura ambiente. Questo è anche ciò che succede con il miele, un DES che si trova in natura che è un liquido viscoso risultante dalla miscela di diversi zuccheri. Il Project Des.Solve, fondato dall'European Research Council, è volto ad estendere la conoscenza di questi sistemi, concentrandosi sulla loro caratterizzazione e aumentando la loro applicazione a campi tra cui estrazione, biocatalisi, chimica verde, e scienza biomedica.
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Geber per questo post:
technetium 99
Ne ho sentito parlare spesso! Una volta ne avevo provato uno a base di cobalto (non proprio green) ma non ricordo il secondo componente. Se non sbaglio uno DES molto comune è a base di colina.. ricordo bene?
Cordiali saluti,
Edoardo 


"Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e sulla prima ho dei dubbi"  (A.Einstein)
Cita messaggio
Mi pare che il DES fosse fatto con un sale di cobalto(II) in una miscela di colina cloruro (ChCl) e glicole etilenico (EG) in rapporto 1:2 per fare un film da elettrodepositare. Sicuramente ci saranno anche altre versioni.
Una miscela di colina cloruro ed urea in un rapporto molare di 1:2 ha un p.f. di 12 °C (molto inferiore al punto di fusione della colina cloruro, 302 °C e dell'urea, 133 °C), che la rende liquida a temperatura ambiente.
Esistono quattro tipologie di solventi eutettici:
Tipo I Sale di ammonio quaternario + cloruro metallico
Tipo II Sale di ammonio quaternario + cloruro idrato metallico
Tipo III Sale di ammonio quaternario + donatore di legame a idrogeno
Tipo IV Cloruro idrato metallico + donatore di legame a idrogeno

Gli eutettici di Tipo I quindi includono anche la vasta varietà di liquidi ionici clorometallati diffusamente studiati negli anni 80 del Novecento, come gli ancora popolari imidazolio cloroalluminati che sono basati su miscele di AlCl3 + 1-etil-3-metilimidazolio cloruro.
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
Non mi intendo molto ma un eutettico inorganico è il galinstan (Ga+In+Sn) e il NaK
Cita messaggio
Quelli sono esempi di classici liquidi eutettici, qui si parla di qualcosa di più complesso.
Diciamo che sono argomenti molto interessanti e vasti.
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Geber per questo post:
technetium 99
Ricordo giá il solfato di potassio e di calcio facevano un liquido eutettico. Ricordo bene ?
" Trasformare rifiuti in risorse "

https://www.youtube.com/watch?v=yNikr1W5zWk
Cita messaggio
Sinceramente non saprei risponderti zodd01. Non mi ricordo una cosa del genere...
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
Anche a me suona strano... due solfati???
Cordiali saluti,
Edoardo 


"Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e sulla prima ho dei dubbi"  (A.Einstein)
Cita messaggio
Cercando in rete si trova di eutettici ma per raffinare solfato di calcio... Boh
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)