Strano composto Bruno.
Ciao a tutti, oggi mi è capitato di mettere per errore del salicilato di sodio in una provetta che sul fondo aveva una quantità minuscola di acido solforico mischiato a nitrato di potassio(quindi HNO3, H2SO4, K2SO4), appena entrati in contatto si è formato un composto rosso scuro che sciolto in 10-20 ml d'acqua diventa giallo scuro spento. Qualcuno ha idea di cosa possa essere? 
Cordiali saluti,
Edoardo 


"Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e sulla prima ho dei dubbi"  (A.Einstein)
Cita messaggio
Teoricamente potrebbe essersi formato il 3,5-dinitrosalicilato di sodio, le cui soluzioni acquose sono gialle.
Se non lo hai già buttato via, potresti provare a farlo reagire con una piccola quantità di glucosio in ambiente basico per idrossido di sodio scaldando la provetta in bagno-maria bollente: si dovrebbe formare il 3-ammino-5-nitrosalicilato di sodio, rosso in soluzione acquosa, e il gluconato di sodio, incolore in soluzione acquosa.
Il 3,5-dinitrosalicilato di sodio è un reattivo che viene usato per la determinazione spettrofotometrica degli zuccheri riducenti.

   

Correggi la frase che hai messo come firma ;-)

"Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e sulla prima ho dei dubbi"
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
luigi_67, ClaudioG., NaClO, valeg96
Grazie mille, che figura 😑😑😑, oggi ci provo e metto qualche foto
Cordiali saluti,
Edoardo 


"Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e sulla prima ho dei dubbi"  (A.Einstein)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)