Tabella di resistenza chimica per materiali termoplastici.
Niente più che quello promesso dal titolo.

Non ho visto niente del genere sul forum (posso anche sbagliarmi, ci sono centinaia di threads, ma con "cerca" non esce niente) quindi ho pensato che possa essere cosa gradita fare anche questa aggiunta al forum.
Tratta abbastanza competentemente i principali materiali plastici con svariati composti organici e non, a diversa concentrazione e temperatura!



Certamente il vetro resta il vetro, ma mi sembra utile anche questo tipo di conoscenza. A me é tornata utile! -_- Per piccoli stoccaggi negli home lab, anzi, é ottimo! :-) .
Male che va, aiuta quelli di passaggio che non hanno preziosa vetreria tra le mani ma vogliono comunque evitare che il recipiente di plasticaccia dove hanno messo acetone faccia una brutta fineXD

http://www.chimica.unipd.it/nicola.tiso/...imiche.pdf
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Xel88 per questo post:
ClaudioG., NaClO
Non per fare il pignolo, ma un'errata corrige non guasterebbe.
Per esempio:
- PVDF   il suo nome è polivinilidenfluoruro e non Polifloruro di vinilidene
- sarebbe preferibile scrivere elastomero fluorurato anzichè Elastomero fluorato
- la formula chimica dell'acetone non compare. In compenso l'acetofenone ne ha due.
- l'acido buttirico non esiste. Il butirrico invece si.
- l'acido clorosolfonico è meglio scriverlo come ClSO3H
- l'acido dicloroacetico ha un 1 di troppo e una l di meno. Stessa cosa per il monocloroacetico.
- acido ftalico, di quale isomero si tratta?
- la formula dell'acido nicotinico è clamorosamente sbagliata. C6NH5O2 è quella corretta.

Mo' basta così. Se questo c'è nelle prime 8 pagine, chissà il resto. E non ho nemmeno controllato le compatibilità. Se tanto mi da tanto.....


saluti
Mario

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mario per questo post:
Xel88, NaClO
Beh, direi che é perfetto!
Ti ringrazio, mario, per queste correzioni!
Anche io ho rovato un piccolo errore di stesura del documento: una mezza pagina viene riportata due volte.
Purtroppo correggere questa tabella non é cosa da tutti..ma chimici esperti come te ed altri, con il tempo, i reagenti e la volontà, possono metterla a nuovo e ad uso e consumo del forum!!!
Sono ottimista: se altre 3 persone si controllano altre 8 pagine a testa...si sistema in 10 minuti!!
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)