Teoria(Equilibrio chimico+forze molecolari )
Buonasera, 
sto preparando l'esame di chimica ad Ing. aerospaziale e avrei bisogno di una risposta esauriente a queste 2 domande.
"Dato il seguente equilibrio eterogeneo: A(s) + B(g) <=> C(g) descrivere cosa succede se all’equilibrio: 1) si aggiunge A(s); 2) si aumenta la pressione di B. Spiegare se e come si modifica l’equilibrio."
"A temperatura ambiente H2O è liquida mentre KCl è solido. Fornire una spiegazione sulla base dei legami coinvolti e/o delle proprietà degli elementi (es elettronegatività) degli elementi."
Grazie in anticipo

Marco
Cita messaggio
Poiché l'equilibrio è in fase gassosa, A(s) non incide in alcun modo su tale equilibrio trovandosi in una fase diversa dal prodotto e dall'altro reagente. Quindi non avrà alcun effetto l'aggiunta di A(s) sull'equilibrio.
Diverso discorso se io aumento la pressione di B perché un aumento di pressione provoca una diminuzione del volume e quindi l'equilibrio reagisce spostandosi a destra verso C per produrre un minor numero di molecole.
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
Grazie mille, proprio ciò che cercavo: una risposta concisa ed esauriente allo stesso tempo. Gentilissimo
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)