Titolazione del contenuto di carbonato e ioni idrossido
Volevo accertarmi di aver capito quello che dice il mio testo,in pqrticolare dice:

Metodo B
"Si esegue una titolazione con acido stabdard su una porzione di campione indviduando il P.E a pH= 4.2 con adatto indicatore. Si ottiene la somma degli EQUIVALENTI di OH- e CO32-
Su di una seconda porzione di campione si aggiunge eccesso di BaCl2. Il carbonato precipita:
Ba2+ + CO3 2- ---> BaCO3
Si titola con acido al viraggio della fenolftaleina. Si ottengono equivalenti di OH- "

Vorrei capire come mai nel primo step si ottiene la somma in equivalenti di OH- e CO32- e nel secondo step gli equivalenti di OH-
Allora inizio con scrivere le reazioni.
A p.e = 4.2 ci saranno state le reazioni:
H(Cl) + OH- ---> H2O +Cl-
H(Cl) + CO3 2- ---> HCO3- + Cl-
H(Cl) + HCO3- ---> H2CO3 + Cl-

Reaz totale:
3H+ + OH- + CO3 2- ---> H2O + H2CO3

Cosi' facendo pero' non rispetto la frase " si ottiene la somma degli equivalenti di OH- eCO32-"

Perche' dalla reaz totale direi che:
X eq di H+ reagiscono con X eq di OH- e Xeq di CO32-
....so che sto sbagliando ma ora non riesco a mettere a fuoco

EDIt: forse ho trovato il modo,essebdo stato torppo precioitoso:

2H+ + CO32- ---> H2CO3
H+ + OH- ---> H2O

Dalla prima ho che: x eq di HCl reagiscono con x eq di CO32-

Dalla seconda che y eq di HCl reagiscono con y di OH-

Considerando che avvengono ambedue ho che gli eq di HClreagiti= x+y= eqCO32- + eqOH-

Corretto?
Grazie
Cita messaggio
Corretto!!!
1ª titolazione: eq HCl = eq OH- + eq CO3(2-)
2ª titolazione: eq HCl = eq OH-
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
xshadow




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)