Titolazioni complessometriche
Un lotto di sodio solfato decaidrato è stato analizzato per via complessometrica per valutarne la purezza. Un campione (6.470 g) esattamente pesato è stato trattato con 80.0 ml di una soluzione di BaCl2 0.25M e 15,0 ml di EDTA 0.030M.
Si calcoli la purezza percentuale R1 del solfato di sodio decaidrato.
Qualora il campione fosse stato di sodio solfato anidro (stesso peso e stessa purezza del solfato di sodio decaidrato) calcolare i ml (R2) di soluzione di BaCl2 0.5M che si sarebbero dovuti impiegare per condurre la titolazione utilizzando 15.0 ml di EDTA 0.030M
PM solfato di sodio 142.04 PM solfato di sodio decifrato 322.04


Purtroppo anche in questo esercizio non ci sono i risultati, volevo sapere se la purezza del campione da me calcolata fosse corretta e se   qualcuno riuscisse ad aiutarmi a calcolare i mL di BaCl2

ringrazio in anticipo ed allego il mio esercizio svolto

Elena


Allegati
.pdf  aee8ae94-ac8e-460f-a15c-3bf3334b342a.pdf (Dimensione: 533.51 KB / Download: 10)
Cita messaggio
Le reazioni che hai scritto sono corrette, ma non sono di equilibrio.
Il procedimento della prima parte è corretto, ma hai sbagliato il calcolo della massa di Na2SO4·10H2O:
m Na2SO4·10H2O = 0,01955 mol · 322,04 g/mol = 6,300 g
% = 6,300 g / 6,470 g · 100 g = 97,37%

m Na2SO4 = 6,300 g
n Na2SO4 = 6,300 g / 142,04 g/mol = 0,04435 mol = mol di Ba2+ reagite
n EDTA = n Ba2+ in eccesso
n Ba2+ totali = n EDTA + n Ba2+ reagite = 4,50·10^-4 + 4,435·10^-2 = 4,480·10^-2 mol
V Ba2+ = 4,480·10^-2 mol / 0,5 mol/L = 0,0896 L = 89,6 mL
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Elly99




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)