Trovare il pH dell'acido ascorbico
Salve a tutti. Vorrei una mano con questo esercizio perche purtroppo dalle informazione chi mi sono state datte, non saprei da dove iniziare. Grazie mille per ogni aiuto. 

L'acido ascorbico ha pKa = 4.17. Qual'e il pH di una soluzione 0.01M della sua base coniugata (ascorbato di sodio)?
Cita messaggio
Dato che si tratta di un sale basico devi usare la seguente formula.

[OH-] = √((Kw/Ka)*C)

E poi per ottenere il PH 14-(-log([OH-]))

Kw = 1*10^-14
C = concentrazione del sale
Cita messaggio
(2019-08-12, 15:54)DionisioGA Ha scritto: Salve a tutti. Vorrei una mano con questo esercizio perche purtroppo dalle informazione chi mi sono state datte, non saprei da dove iniziare. Grazie mille per ogni aiuto. 

L'acido ascorbico ha pKa = 4.17. Qual'e il pH di una soluzione 0.01M della sua base coniugata (ascorbato di sodio)?

Il pKa è definito come il logaritmo negativo in base 10 della Ka.
Per formula inversa Ka = 10 ^ (-pKa).

L'ascorbato di sodio in acqua è presente come C6H7O6(-) + Na(+).
Na(+), che deriva da una base forte, risulta essere una specie debole che in acqua non reagisce.
C6H7O6(-), che deriva da un acido debole, risulta essere una specie debole basica che in acqua reagisce.


Reagendo avrai che:
C6H7O6(-) + H2O = OH (-) + C6H8O6.

Il valore di [OH(-)] = radice quadrata di Kb * Cb.
Kb = Kw / Ka.
Cb te lo dà la traccia.

Dalla concentrazione degli [OH(-)] puoi risalire al pOH: conoscendo la relazione pH + pOH = 14, potrai risalire al valore di pH.
Puoi ragionare anche nel seguente modo: [H3O(+)] * [OH(-)] = 10 ^ (-14).
Puoi ottenere per formula inversa il valore degli [H3O(+)] e poi calcolare il logaritmo negativo in base 10, ovvero il pH.
I due risultati devono coincidere.
:-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)