URGENTE!! ESERCIZIO ANALITICA ;(
URGENTISSIMO !!  Salve a tutti! sono un po' confusa sul seguente esercizio! Spero che qualcuno mi possa aiutare a spiegarmelo e anche a farmi vedere come si può svolgere  perchè ho un esame a breve !   :-(

per la determinazione del contenuto di Al e Mg in un farmaco antiacido, 82,8 mg di farmaco sono disciolti in 15 ml di HCl 1 M . 
il pH viene aggiustato a pH 3 con NaOH 2 M e infine il campione e portato a 50 ml con acqua deionizzata. Al campione sono aggiunti 5 ml di tampone 3 M a pH 4,7 e 3,00 ml di DCTA 0,200 M . La miscela è poi titolata con CuSO4 0,1000 M . Con un elettrodo ione selettivo per il Cu si trova il primo punto finale dopo un' aggiunta di 3,85 ml di titolante. 
A questo punto si aggiungono 20 ml di NH3 20% w/w e 3,00 ml di DCTA 0,2000 M. La miscela è lasciata reagire per un minuto e poi nuovamente titolata con CuSO4 0,1000 M.  Con l elettrodo ione selettivo si trova il punto finale dopo un' aggiunta di 2,80 ml di titolante. 
Calcolare la concentrazione di Al e Mg nel campione iniziale come %w/w in Al2O3 e Mg(OH)2 ;
Calcolare le frazioni di Al e Mg non complessati dopo la prima aggiunta di DCTA . 

DCTA pk1 = 2,43  pK2 = 3,52  pk3= 6,12   pk4= 11,70 
Al(DCTA) logKf = 18.6 
Mg(DCTA) logKf = 10,3 
Cu(II)(DCTA) logKf = 21,3 
PA Mg = 24,305 
Pa  Al = 26,982 
Pa  O= 15,999
Cita messaggio
Ti consiglio di leggere il regolamento della sezione ESERCIZI.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Dedde
Io avevo pensato leggendo il problema, che sia diviso in due titolazioni poiché mi da due punti finali. Dunque in un primo passo avevo iniziato a svolgerlo in questo modo :

so che il titolante è CuSO4 e che forma il seguente equilibrio con DCTA :
Cu(II) + DCTA(4)- ---> Cu(DCTA)2-

per trovare le moli di DCTA :
moli DCTA = moli Cu(II) = 0,1000 M x 0,00385 L = 3,85x10^(-4)

CONCETRAZIONE DI DCTA = (3,85x10^(-4) ) / (0,050) = 7,7x10^(-3) M

Mi chiedo : QUesta è la concentrazione in ECCESSO?
quella effettiva sarebbe : 0,2000 - (7,7x10^(-3) ) = 0,1923 M ??

inoltre ciò che mi serve penso sia la BETA CONDIZIONALE , quindi dovrò calcolare, servendomi del tampone a ph = 4,7

la Alfa di DCTA che mi viene uguale a : 3,485x 10 ^(-9)

ma visto che non ci sono equilibri competitivi da considerare la BETA condizionale è giusto considerarla come :

B = B (data dal problema cioè quella di Cu(II)(DCTA) = 10^(21,3) ) X la ALFA di DCTA ( vedi sopra) ???
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)