Un equivalente = n*moli
Vi riporto la domanda di un test d'ingresso per professioni sanitarie:

1 grammoequivalente di Al(OH)3 quante moli sono?

So che la formula è eq= n*mol allora la risposta dovrebbe essere che 1grammoequivalente =3mol di Al(OH)3
n=3 poichè Al(OH)3 dà 3 ioni OH(-) in soluzione.

Invece la risposta giusta è 1/3mol. E' sbagliato il testo o ho sbagliato io?
Grazie in anticipo!
Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco.
Cita messaggio
Smile 
L'equivalente di Al(OH)3 dipende dalla reazione in cui il composto è coinvolto.

Reazione acido-base
Al(OH)3 + 3 HCl --> AlCl3 + 3 H2O
1 equivalente di Al(OH)3 corrisponde alle moli di ioni OH- scambiati da 1 mole di sostanza: Z = 3
1 mol: 3 mol OH- = x mol : 1 eq
x = 1/3 mol
Quindi 1 equivalente corrisponde a 1/3 di mole.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)