Vetreria speciale e apparecchi curiosi - Lab di Zolghetti
Ciao,
complimenti per il materiale.......

:-)
Cita messaggio
Grazie Francesca.;-)

Tanto per rispolverare vecchie tradizioni (un po' in ribasso...) vi metto due foto...indovinate a cosa serve l'austero pezzo di vetreria.


AllegatiAnteprime
      
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
(Come ai bei tempi Moreno... ma più che un po', direi che siamo "molto" in ribasso *Fischietta* )

Allora, l'apparecchio non l'ho mai visto ma vado a intuito:
- nella beuta si sviluppa un gas (idrogeno?) assieme alla sostanza da analizzare, il fiocchetto a metà ferma quello che deve fermare come il solito, e nel tubo a T la strisciolina di carta imbevuta di qualcosa reagisce opportunamente... acqua o fuochino?
Cita messaggio
Fuoco, fuochissimo...
E secondo te...io cosa potrei determinare con un "coso" simile?
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
That's the question! Qualcosa del V gruppo mi vien da dire... ?
Cita messaggio
quelli nella beuta sembrano trucioli di metallo...
per il resto vago nelle tenebre più fitte.
Vuoi saperne di più sulla Fotografia:
fotoQualcosa
Cita messaggio
Al i casi sono due: o hai un sesto senso, o hai anche tu un apparecchio di Cribier modificato da Griffon...
Ideato un po' di anni fa, non ha mai attraversato il confine francese...è rimasto uno di quei "cosi" da museo. Sarebbe invece molto pratico per la determinazione dell'arsenico nelle acque e nei campioni organici mineralizzati.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Doc è incredibile quante cose hai, e non solo beute e becher ma 'aggeggi' molto specifici *Sbav**Hail*... ma dimmi questo strumento lo hai utilizzato (non dico lo utilizzi perchè non penso che tutti i giorni determini l'arsenico nelle acque asd) o lo tieni anche te come pezzo a museo?
Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore. In alchimia è chiamato il principio dello scambio equivalente.
Alphonse Elric
sito web; canale YT
Cita messaggio
(2009-12-09, 19:21)Dott.MorenoZolghetti Ha scritto: Al i casi sono due: o hai un sesto senso, o hai anche tu un apparecchio di Cribier modificato da Griffon...

Beh, diciamo che mi piacciono molto le discussioni stimolanti... O:-)
(E ancor meglio se si s'imparentano casualmente con la mia estiva "Arsenico e vecchi pallini"!)
Cita messaggio
(2009-12-09, 19:51)theiden Ha scritto: Doc è incredibile quante cose hai, e non solo beute e becher ma 'aggeggi' molto specifici *Sbav**Hail*... ma dimmi questo strumento lo hai utilizzato (non dico lo utilizzi perchè non penso che tutti i giorni determini l'arsenico nelle acque asd) o lo tieni anche te come pezzo a museo?

A dire il vero non lo uso spesso per due motivi: l'arsenico lo doso raramente e inoltre sono affezionato all'altro apparecchio, quello già trattato in altra discussione. Mi garba molto, se cos' posso dire, di possedere (in sendo bibblico) un mezzo alternativo a quello prettamente strumentale (tutto led e pulsanti) per l'esecuzione di analisi "domestiche". Nel senso che, almeno a casa, vorrei "vivere" un procedimento analitico, più che vedere un numero di risulta.;-)
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)