acetato di sodio che ghiaccia troppo
Sad 
Tutti sanno la storia della soluzione sovrasatura di acetato di sodio che "ghiaccia" all'istante, ecc. ecc.
L'abbiamo vista mille volte su YT.
Ma qualcuno di questo forum ha provato a fare l'esperimento come si deve?
Io ho provato e NON ci sono riuscito.
La soluzione, col procedere del raffreddamento, mi si "ghiaccia" sempre da sola prima del fatidico tocco.
A caldo la soluzione è perfettamente limpida ma poi raffreddando si forma sopra la superficie libera del liquido una pellicola piccola ma visibile di solido; è ovvio che questa (raffreddando ulteriormente) diventi nucleo di cristallizzazione e addio esperimento bello a vedersi.
Volevo appunto verificare se qualcuno dei nostri ha provato e con quale risultato.
Cita messaggio
A me personalmente riesce di solito, mi è capitato di provare almeno 5 o 6 volte.
Probabilmente qualche goccia d'acqua in più all'inizio ti aiuterebbe, e magari anche un coperchio per il contenitore, appena lo togli dal riscaldamento.
Cita messaggio
Col coperchio non ho provato, ma se mi confermi che riesci senza problemi mi viene un dubbio sulla purezza dell'acetato che ho usato.
(Se qualcosa dentro cristallizza prima, è ovvio che...)
Thanks
Cita messaggio
A me viene addirittura con l'acetato sodico preparato spartanemente con '' l'acetaccio'' di nonna e la soda da bucato!
Come dice il buon Max, coperchio che trattenga umidità oppure qualche goccia d'acqua!
Cita messaggio
Ahahahahahah
Povero Al, a questo ti sei ridotto? asd
Maledetta crisi...
Ma cosa ti succede? *help*

Io non mi capacito... ora propongo una riflessione che spero ti stimoli verso qualcosa di più "alla tua portata"...;-)
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Zolgh, non fare della facile ironia... sapevo che saresti saltato fuori con un bel paio di pesci da tirare (me li prendo... :-P )

Ma siccome l'esperimentino non era riuscito ad altri, ho detto: fasso tutto mì, tanto è la boiata del secolo... con i risultati che ho detto azz!
Però mi avete convinto che quel vecchio acetato tecnico che ho usato era una ciofeca. Watson, caso risolto.

(Però, se al nostro Clor viene anche con l'acetaccio della nonna, allora... ehmm... dipende dall'operatore... ehmm, Blush mi faccio un giro... *help* )
Cita messaggio
(2012-12-25, 23:43)al-ham-bic Ha scritto: Però mi avete convinto che quel vecchio acetato tecnico che ho usato era una ciofeca. Watson, caso risolto.

Anch'io ho provato molte volte (mi erano stati regalati i resti di un sacco da 25 kg di acetato di sodio tecnico, circa una decina di kg :-):-):-)) e posso confermare che con l'acetato tecnico l'esperimento funziona benissimo... Però ti conforterà sapere che anche a me è successo più volte (completamente random) che durante il raffreddamento della soluzione si solidificasse tutta. Niente, si riprova.

Se vedi la pellicola di cristalli anche a caldo, sicuramente mi associo anch'io al consiglio di di aggiungere un piccolo quantitativo di acqua o di ripartire da capo con una soluzione meno concentrata. Inoltre ti suggerirei di provare con un contenitore più pulito (pulizia maniacale è il termine adatto).

Tra l'altro, se avessi mai l'intenzione di presentare l'esperimento "dal vivo" a qualcuno, consiglio di preparare la soluzione in almeno due lotti separati, così da avere il doppio delle probabilità che uno non faccia cilecca prima del momento dell'uso! ;-) ;-) ;-)
"They mix some DNA, some skin and a certain spray, you can watch it on a laser screen...
Dr. Stein grows funny creatures, lets them run into the night..."

[Helloween]

Hegelrast's YouTube channel: http://www.youtube.com/user/hegelrast
Cita messaggio
Grazie Hegel... mi conforti un pochino.
Devo dire che avevo già provato i consigli (diluizione, pulizia, ecc.) ma evidentemente sono andato a sbattere sempre nella situazione "random" azz!
Quando si riaprirà la stagione ed il mio lab ritornerà agibile (ora ho perfino svuotato i tubi dell'acqua dell'edificio per evitare il gelo) vuol dire che riproverò con calma... ormai è una questione di principio asd
Cita messaggio
Ciao Al, io provai a suo tempo facendomi da me l'acetato con acido acetico glaciale e banale bicarbonato di sodio, lo so lo so è uno spreco di reagenti (soprattutto per il glaciale). Mi veniva benissimo l'esperimento, con soluzione sovrassatura calda, lasciando raffreddare in becker ultrapulito e assolutamente fermo; appena lo rovesciavo su un altro recipiente mi si solidificava il "getto" all'istante. Solo una volta mi si solidifico' senza che io facessi nulla ma era perchè non avevo filtrato bene (peciazze del bicarbonato suppongo) e il becker non era propriamente pulitissimo.
Analogamente, con mio stupore, mi accadde con lo stesso procedimento identico ma con una soluzione di solfato di sodio (reagenti puri per quanto riguarda gli acidi, bicarbonato dell'ipermercato).

Auguri e buone feste a tutti, a sto punto buon anno nuovo (visto che oramai le feste son li' li' per passare assieme al blocco intestinale per l'incommensurabile mole di cibo ingurgitata quasi a forza).

Ciao :-P
Cita messaggio
Ciao Rusty, gira da queste parti ogni tanto!
---
Mi hai dato il colpo di grazia: ora tra l'acetato di sodio e il sottoscritto è guerra dichiarata!
Dopo il disgelo, foto dell'esito della battaglia... *yuu*
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)