analisi cationi
La rongrazio purtroppo io ho sempre difficoltà in chimica grazie per la vostra disponibilità
Cita messaggio
Scusi ma ho ancora dubbi su questa frase "se avessimo portato la miscela in soluzione via attacco solfonitrico non cercheremo Hg+ al primo gruppo": provo a vedere se ho capito qualcosa- vuol dire che se la miscela diventa tutta soluzione allora faccio la ricerca di Hg al secondo gruppo perché non ho il precipitato? Scusate :-(

mi riferisco a questa frase


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Se il miscuglio incognito di composti solidi contiene lo ione mercuroso, eseguendo l'attacco con H2SO4 e HNO3 lo ione mercuroso viene ossidato a ione mercurico dall'HNO3 (prova tu a scrivere la redox bilanciata che avviene), di conseguenza addizionando HCl (reattivo precipitante del 1° gruppo analitico) non può formarsi Hg2Cl2 solido bianco.
Questo non significa che non siano presenti composti di mercurio(I) e/o (II) nel miscuglio in esame, ma semplicemente che tutto lo ione mercuroso presente è stato trasformato in ione mercurico e, come tale, verrà precipitato come solfuro al 2° gruppo analitico.

Il modo generale di ragionamento nell'analisi qualitativa è:
1- osservazione macroscopica sperimentale;
2- deduzione che si trae dall'osservazione macroscopica;
3- interpretazione a livello microscopico, ovvero reazione che è avvenuta.

L'errore più comune che gli studenti fanno quando si passa alla parte pratica (ammettendo che il procedimento operativo sia stato eseguito in modo corretto) è quello di non scrivere le osservazioni macroscopiche, cioè quello che si vede... e alla fine non ci capiscono più niente. ;-)

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Scusi nel frattempo ho scritto la pc uno schemino volevo sapere se sia scorretto, grazie

Scriverò la redox che mi ha detto grazie


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Per controllare la correttezza del schema devo sapere esattamente il procedimento scritto dal tuo docente, tutto, non solo una parte.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Lo schema l'ho fatto per riassumere il capitolo del libro

Grazie Prof.ssa

Il mio dubbio però è : ma l'identificazione di Ag, Pb, Ba, Sr deve avvenire per forza in questo ordine?(in pratica l'ordine dei paragrafi del libro ). Hg2(2+) viene riconosciuto dopo l'attacco solfonitrico?
Cita messaggio
Ciao Rosa :-)

bario e stronzio appartengono al 5° gruppo dell'analisi sistematica dei cationi ( reattivo precipitante carbonato di ammonio in ambiente ammoniacale)

il dimero ione mercuroso, dopo attacco solfonitrico non puoi trovarlo , in quanto , come ti è già stato detto dalla prof Luisa, tale catione  viene ossidato a ione mercurico , lo ione mercurico lo ritroverai al 2° gruppo dei cationi (reattivo precipitante H2S )

cordialmente 

Francy
 la musica, con i suoi suoni ,riesce ad aprire quella parte del nostro cervello dove sono rinchiusi i nostri ricordi.
"Francy De Pa"
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Mr.Hyde per questo post:
Rosa
Per ora ancora sono confusa :-( spero che quando inizio laboratorio riesca a capirci meglio! Grazie mille !
Cita messaggio
Ti consiglio vivamente di cercare di dirimere la maggior parte dei tuoi dubbi prima di andare in laboratorio, perché quando sarai lì avrai mille cose pratiche da imparare mai fatte in vita tua e dovrai decidere rapidamente quale operazione manuale devi fare dopo aver osservato macroscopicamente ciò che è avvenuto e aver capito a livello microscopico quanto è avvenuto.

La sequenza logica da usare è:
faccio un'operazione manuale --> osservo --> capisco --> faccio l'operazione manuale successiva
Se ti blocchi sul "capisco" non riesci a procedere manualmente.

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Rosa
Il problema è che il prof ha inziato 2 giorni fa a introdurre gruppi analitici e l'analisi :-( comunque mi ci sto impegnando

Grazie per lo schema mi sembra molto chiaro, secondo Lei non basta sapere solo il primo gruppo per entrare in laboratorio? Il prof ha fatto solo il primo per ora
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)