calcolo peso molecolare di una sostanza organica
calcolare il peso molecolare di una sostanza organica che non dà luogo a dissociazione se una soluzione, ottenuta sciogliendo 5,27 g di questa sostanza in 430 ml d'acqua a 25 gradi, ha una pressione osmotica di 5,23 atmosfere. 

pressione osmotica= molarità © *R*T*i

Molarità= n soluto/ Volume della soluzione

come posso utilizzare in modo furbo i grammi e la quantità d'acqua?

Grazie!
Cita messaggio
Senza offesa, ma mi viene di getto!!!
Facendo meno il "furbetto" e postando il tuo tentativo di risoluzione.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
salve Luisa
non sto facendo il "furbetto", ho bisogno di una dritta per poter risolvere l'esercizio, non so da dove partire.

Grazie!
Cita messaggio
Ma come "non so da dove partire"??? Sei già partito scrivendo le due formule da applicare:
pressione osmotica = molarità · i · R · T
molarità = n soluto / V soluzione
Ti basta aggiungere:
n soluto = massa soluto / MM
V soluzione = V acqua perché in soluzioni molto diluite si considera la molarità coincidente con la molalità.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
salve Luisa

come faccio a calcolare il numero di moli del soluto se non conosco la massa molare della sostanza?
è questo che mi blocca.

numero di moli= grammi/MM  


in questo caso si presentano 2 incognite che sono il numero di moli e la massa molare e conosco soltanto i grammi.
come faccio?

Grazie!
Cita messaggio
Ti stai perdendo in un bicchier d'acqua!!!
pressione osmotica = M · i · R · T
M = massa soluto / (Volume soluzione · MM soluto)
pressione osmotica = (massa soluto · i · R · T) / (Volume soluzione · MM soluto)
5,23 = (5,27 · 1 · 0,0821 · 298) / (0,430 · MM soluto)
Dove sono due incognite??? :-(
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
cri98
perfetto adesso ho capito:
ottengo:

MM= (5,27g x 298,15 K x 0,0821 x 1)/(430 x 10^(3)L x 5,23 atm)=57,3 g/mol

Grazie!
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)